In Banca matura l’interesse per l’arte

Michela Moro |  | Bergamo

A Bergamo si entra in banca anche solo per vedere la novità e l’ingresso è per tutti. La UBI-Banca Popolare di Bergamo nel 2014 ha inaugurato l’iniziativa Art Up, che sta riscuotendo un ottimo successo: ogni mese un’opera della collezione della banca viene esposta nell’atrio della sede centrale di piazza Vittorio Veneto, accompagnata da una cartolina compatta di spiegazioni chiare.

«Siamo già al trentesimo artista, racconta soddisfatto il curatore della collezione e ideatore dell’iniziativa, Enrico De Pascale, il riscontro è sempre notevole, c’è molta curiosità per i nuovi linguaggi, le opere vengono lette e comprese dal pubblico non specializzato con molto interesse». La Banca Popolare di Bergamo ha iniziato a collezionare pochi anni dopo la sua fondazione, avvenuta nel 1869. Un tempo acquisiva le opere attraverso i concorsi in città, a Milano e in Lombardia, spesso con i famosi premi acquisto, ma nel
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Michela Moro