Il tempo dell'innovazione è Ora!

La Compagnia di San Paolo lancia un bando dedicato alle arti visive e performative e alla cultura digitale

Luca Remmert presidente della compagnia di San Paolo nella campagna di comunicazione del bando «Ora!»
Jenny Dogliani |

Venezia. «Trovare risposte inedite ed efficaci a vecchi o nuovi bisogni: ecco che cosa è innovativo». Con queste parole Luca Remmert, presidente della Compagnia di San Paolo, lancia il bando dedicato alle arti visive, performative e alla cultura digitale: «Ora! Linguaggi contemporanei, produzioni innovative», aperto fino a domenica 7 febbraio e scaricabile dal sito www.compagniadisanpaolo.it.

Istituzioni, enti non profit, associazioni culturali e cooperative sono tra i soggetti invitati a proporre progetti d’avanguardia che siano legati alle aree di riferimento della Compagnia di San Paolo (Piemonte e Liguria) e che utilizzino le nuove tecnologie e i linguaggi digitali mettendoli in relazione con le varie discipline della creatività artistica contemporanea, dalle arti visive alla grafica, alla scrittura.

Al progetto vincitore andrà un massimo di 45mila euro, destinati a coprire l’80% dei costi di
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Jenny Dogliani