Il settore culturale e creativo in Europa. Tendenze, scenari e opportunità

© European Parliament, Policy Department for Structural and Cohesion Policies, Directorate-General for Internal Policies
Maria Elena Santagati |

Commissionato dal Committee on Culture and Education del Parlamento europeo e realizzato da KEA European Affairs e PPMI, lo studio “Culture and creative sectors in the European Union – Key future developments, challenges and opportunities” presenta le possibili evoluzioni del settore culturale e creativo alla luce dei cambiamenti in corso a livello economico, sociale, politico e tecnologico. L’analisi si compone di una prima parte di descrizione dello stato dell’arte e di una seconda parte di previsione di possibili scenari per i prossimi 10 anni, testati anche attraverso la consultazione con numerosi attori del settore. Con l’obiettivo di individuare i principali fattori e tendenze che potranno incidere sullo sviluppo del comparto culturale e creativo, il gruppo di ricerca ha infatti somministrato un questionario al quale hanno risposto 187 organizzazioni, a cui si è successivamente aggiunto
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Maria Elena Santagati
Altri articoli in IMPRESE