ARTEFIERA 970x90
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Aste

Il primo semestre delle case d’asta in Italia | Eurantico

I risultati nel periodo della pandemia

Cassa reliquiario decorata in smalti champlevé del XII secolo, aggiudicata a 12.196 euro

Considerata la situazione dell’ultimo semestre, i risultati delle aste rimandano una fotografia ottimista: 93.436.615 euro sono una cifra di tutto rispetto, che somma i risultati delle 21 case d’asta che hanno fornito i propri dati. La rete ha fornito immediatamente un supporto valido, con continue migliorie, e tutte, indistintamente, le case d’asta hanno abbracciato i cambiamenti che la tecnologia ha offerto, mentre anche i collezionisti più restii si sono messi al passo con un futuro digitale.

L’interessante panorama che ne risulta racconta di un’Italia che ha ancora voglia di esplorare i mille mondi dell’arte in cui le passioni per il bello declinato sono sempre vive. Alcune case d’asta hanno deciso di affrontare un lockdown anche professionale, altre hanno preferito aspettare e vedere, altre ancora forniscono solo dati annuali. Nessuno ha mai cessato di lavorare e raccogliere lotti per le future aste. Tutti sono in attesa del ritorno alla fisicità e alle emozioni dal vivo.

Eurantico ha raccolto 716.642 euro con due aste nel periodo. Il general manager Pietro Stefani commenta così i risultati: «Nel primo semestre abbiamo potuto effettuare soltanto due aste a fronte delle tre solite, di cui la seconda svoltasi a luglio, mettendo in atto tutte le restrizioni determinate dalla normativa vigente.

Nonostante questo, la vendita di luglio ha avuto buoni risultati, raggiungendo un totale delle aggiudicazioni abbastanza congruo al numero e al valore dei lotti in vendita; nonostante la limitata presenza della clientela in sala abbiamo avuto un incremento di aggiudicazioni a distanza grazie all’attivazione della partecipazione all’asta attraverso l’asta live
».

Michela Moro, da Il Giornale dell'Arte numero 411, ottobre 2020

©RIPRODUZIONE RISERVATA
GDA413GDA413 VERNISSAGEGDA413 GDECONOMIAGDA413 GDMOSTRE
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012