Il paesista della Real Casa

Olga Scotto di Vettimo |  | Napoli

Lo splendore di un Regno» (catalogo edito da Marsilio), è la prima grande esposizione dedicata all’artista napoletano, apprezzato pittore di corte. 

Nominato «paesista della Real Casa» da Francesco I, sovrano che seguì anche quando riparò in Sicilia, Fergola è noto soprattutto per le vedute di Napoli, da Capodimonte alla Marinella al Ponte della Maddalena, ma anche per avere dipinto momenti importanti della storia del Regno delle Due Sicilie. Tra questi l’incontro di Francesco I con il re di Sardegna Carlo Felice, l’inaugurazione della prima ferrovia d’Italia (la tratta Napoli-Portici) e la costruzione del primo ponte sospeso in ferro d’Italia (Ponte Real Ferdinando sul Garigliano). Al di là del valore storico documentale, i dipinti svelano una pregevole qualità dell’artista, erede della grande tradizione del vedutismo settecentesco, in particolare della lezione di Jakob Philipp
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Olga Scotto di Vettimo