I quattro finalisti del Deutsche Börse Prize

Erik Kessels, Unfinished Father, 2015, © Erik Kessels, courtesy of the artist
Chiara Coronelli |

Londra. Sono Laura El-Tantawy, Erik Kessels, Trevor Paglen e Tobias Zielony i finalisti del Deutsche Börse Photography Foundation Prize 2016. Fondato nel 1996 dalla Photographers’ Gallery di Londra, e dal 2005 in partnership con il Deutsche Börse Group, il premio individua a ogni edizione il maggior contributo dato alla fotografia europea nell’anno appena trascorso.
Le opere segnalate, che come sempre possono consistere in una mostra o in una pubblicazione, riflettono una molteplicità di approcci che comprende l’utilizzo del video, di testi e di oggetti. La giuria di quest’anno, composta da David Drake, Alfredo Jaar, Wim van Sinderen, Anne-Marie Beckmann e presieduta, come sempre, dalla direttrice della galleria londinese Brett Rogers, fa sapere che ancora una volta la selezione celebra il ruolo unico della fotografia come linguaggio capace di convogliare espressione artistica e impegno sociale.
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata Laura El-Tantawy, Women of Tahrir, 2013 (28 June 2013, Cairo, Egypt) ©Laura El-Tantawy, courtesy of the artist Tobias Zielony, The Citizen, 2015, © Tobias Zielony, courtesy of KOW Berlin, Lia Rumma, Naples and the artist  Trevor Paglen, They Watch the Moon, 2010, © Trevor Paglen, courtesy of the artist
Altri articoli di Chiara Coronelli