ARTEFIERA 970x90
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Mostre

I cent’anni di Modigliani a Livorno

L’omaggio della sua città riunisce 14 dipinti e 12 disegni di rado esposti al pubblico

«Fillette en bleu», 1918, di Amedeo Modigliani (particolare). Collezione Jonas Netter

Livorno. È un evento molto atteso la mostra «Modigliani e l’avventura di Montparnasse. Capolavori dalle collezioni Netter e Alexandre», al Museo della Città di Livorno dal 7 novembre al 16 febbraio, che rende omaggio all’artista scomparso cent’anni fa a Parigi, il 22 gennaio 1920, a soli 36 anni. La sua figura di genio maudit, tra Montparnasse e Montmartre, con Apollinaire, Soutine, Guillaume, Cendrars, Derain e Utrillo, e amante di poetesse quali Anna Achmatova e Beatrice Hastings e poi della giovane Jeanne Hébuterne, è diventata ormai leggendaria.

A tal punto leggendaria da indurre a vedere spesso il suo percorso artistico quasi scisso dall’ambiente culturale in cui è immerso e nel quale invece, pur con la grande originalità dei suoi ritratti di donne dal collo lungo e dei suoi nudi sensuali e malinconici, ben si colloca. Uno stile caratterizzato da una netta semplificazione delle forme, rese quasi arcaiche e primitive (sono anche gli anni di Picasso), ma che pur dialogano, nel caso di Modigliani, coi ...
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

Laura Lombardi, da Il Giornale dell'Arte numero 402, novembre 2019

©RIPRODUZIONE RISERVATA
GDA ABBONAMENTI 2021 gif CALENDARIO MOSTRE 2021
GDA413GDA413 VERNISSAGEGDA413 GDECONOMIAGDA413 GDMOSTRE
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012