Giovani talenti premiati

L'Accademia di Belle Arti di Roma
Francesca Romana Morelli |

Roma. Il prossimo 14 aprile l’Accademia di Belle Arti di Roma presenterà la terza edizione del Premio Hausmann & Co. - Patek Philippe, destinato a giovani talenti italiani che, nel corso dei propri studi hanno raggiunto risultati ragguardevoli. Quest’anno il premio dalle due antiche case orologiere, rispettivamente romana e ginevrina, è stato assegnato all’Accademia romana, erede di una prestigiosa tradizione che in tempi recenti ha formato artisti come Jannis Kounellis, Pino Pascali, Toti Scialoja e scenografi come Dante Ferretti.
L’Istituzione romana ha ricevuto un contributo di trentamila euro destinati alla formazione di artisti, esperti d'arte e operatori culturali, attraverso  una vasta ramificazione  dei propri corsi didattici, coniugando la prassi e la ricerca intellettuale. La  sua opera di formazione che mira a creare un ponte con il mondo professionale, si esplica anche attraverso l’organizzazione
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Francesca Romana Morelli