Già dieci anni di Messner Museum

Mariella Rossi |  | Bolzano

Firmian, sede principale del MMM-Messner Mountain Museum presso Castel Firmiano alle porte di Bolzano, compie dieci anni con due importanti novità: l’inaugurazione di una sala cinematografica e due mostre temporanee.

Nel nuovo cinema progettato da Werner Tscholl, un cubo di 23 tonnellate di vetro e metallo sospeso tra le mura del castello, viene proiettato un documentario sul museo.

La mostra «Eiger Direttissima 1966» racconta invece l’impresa alpinistica che fu al centro di controverse reazioni pubbliche, mentre «La montagna nella pittura» presenta opere della collezione personale di Reinhold Messner dal Romanticismo all’arte contemporanea.

Il percorso della collezione permanente, composta da opere d’arte, cimeli, reperti e citazioni sulla montagna, si articola infine nelle varie sedi del Museo, che sono il MMM Juval in Val Venosta, il MMM Ortles a Solda, il MMM Dolomites sul Monte Rite nel Cadore,
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Mariella Rossi