Gara «non aggiudicata» per il Casino dell’Aurora

Come per le due precedenti aste, del 18 gennaio e del 7 aprile scorsi, non sono pervenute offerte per l’edificio appartenuto al cardinale Francesco Maria del Monte con il dipinto murale di Caravaggio

Veduta interna del Casino dell’Aurora
Arianna Antoniutti |  | Roma

Oggi alle ore 15 si è aperta, sul sito di Fallco Aste, la terza tornata di vendita del Casino dell’Aurora. Sulla piattaforma, che interagisce con il portale delle vendite pubbliche del Ministero della Giustizia, pochi istanti dopo, la gara è stata dichiarata «non aggiudicata».

Come per le due precedenti aste, del 18 gennaio e del 7 aprile scorsi non sono dunque pervenute offerte per l’edificio Boncompagni Ludovisi, appartenuto al cardinale Francesco Maria del Monte che, intorno al 1597, vi fece realizzare da Caravaggio il dipinto murale «Giove, Nettuno e Plutone».

Nel XVII secolo il Casino fu inglobato nella Villa Ludovisi, che il cardinale Ludovico Ludovisi fece costruire all’interno di un’area di trenta ettari. Oltre all’unicum caravaggesco, sola opera dipinta su muro dall’artista, il Casino conserva gli ambienti affrescati dal Guercino, tra cui la Sala dell’Aurora, da cui l’edificio prende il nome, e affreschi e tempere su muro di Domenichino, Paul Bril, Agostino Tassi, oltre a reperti archeologici di assoluto pregio.

La vendita del Casino, conteso fra gli eredi del principe Nicolò Boncompagni Ludovisi, scomparso nel 2018, era partita, nella prima asta di gennaio, con una stima iniziale di 471 milioni di euro e, a ogni asta andata deserta, il prezzo base è stato successivamente ribassato del 20%. Il prezzo base per il Casino era oggi fissato a 301.440 milioni di euro, con offerta minima di 226.080 milioni. 

Il 18 ottobre, data fissata per la nuova asta, il prezzo base sarà 241.152 milioni di euro, con offerta minima di 180.864 milioni. La risoluzione dell’«asta del secolo», è ancora lontana.

Tutti gli articoli sulla vicenda: Casino Aurora

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Arianna Antoniutti