Galleristi con vista sul Nilo

Olga Scotto di Vettimo |  | Napoli

Nel palazzo De Sangro di Vietri, che si apre su piazzetta Nilo 7 e che già ospita la Galleria Alfonso Artiaco, si è trasferita anche Tiziana Di Caro, che inaugura lo spazio il 28 marzo con una mostra di Maria Adele Del Vecchio (Caserta, 1976).

Chiusa la sede di Salerno, la galleria si articola in quattro sale espositive (circa 150 mq), ristrutturate con interventi  rispettosi delle preesistenze architettoniche del palazzo settecentesco. L’attuale mostra, intitolata «Within, rather than above» (dentro anziché sopra), comprende un ciclo di opere realizzate nel 2015 in esclusiva per la galleria, ispirate dal corto circuito che si compie tra chi osserva e la realtà circostante.

L’autrice, dunque, affronta il tema della visione, partendo dalla storia della galleria, che in precedenza era un’abitazione privata e che quindi è connotata, anche nell’arredo, da un preciso gusto. La programmazione annuale che
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Olga Scotto di Vettimo