Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Archeologia

Ecco l’entrata di Vindobona

Scoperte le fondamenta della porta decumana di Vienna

Ricostruzione della Porta Decumana di Vindobona

Vienna. È stato un provvidenziale guasto alle tubature del gas a rivelare un nuovo reperto archeologico nel pieno centro di Vienna. Il primo distretto è costruito sopra una fortezza legionaria romana risalente al I secolo d.C. e attiva fino a circa il 400 d.C. (Vindobona). Già sotto la Michaelerplatz, adiacente al Palazzo Imperiale, un paio di metri sotto il manto stradale all’inizio degli anni ’90 erano stati trovati resti del «castrum», poi inquadrati da Hans Hollein in una struttura a belvedere aperta h 24, oltre a una gran quantità di utensili, oggi in parte esposti al Römermuseum, il Museo Romano della capitale.

Ora tra Graben e Tuchlauben, a pochi passi da Santo Stefano, la nuova scoperta si delinea come le fondamenta della Porta Decumana di Vindobona. Una piccola sensazione, che ha consentito di individuare l’ingresso principale di sud-ovest. La porta, informano gli archeologi a sopralluogo ultimato, restò in uso fino al XII secolo, allorché venne sostituita da un’ulteriore porta, utilizzata fino al 1731.

Quasi tutte le città austriache hanno un passato romano. Oggi tuttavia i migliori reperti si trovano a Carnuntum, in Bassa Austria, a mezz’ora di auto da Vienna; a Flavia Solva, in Stiria, e al parco archeologico di Magdalensberg in Carinzia. Proprio in quest’ultimo di recente un gruppo di studenti in gita, durante un’attività didattica ha trovato una fibula in bronzo, poi datata all’inizio del I secolo d.C. Negli ultimi anni, nello stesso luogo sono state via via trovate una quarantina di fibule di quello stesso tipo, forse prodotte proprio a Magdalensberg.

Flavia Foradini, da Il Giornale dell'Arte numero 399, luglio 2019


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012