Dall’Egitto allo spazio

Chiara Coronelli |  | Londra

Tra i finalisti del Deutsche Börse Prize anche una mostra italiana

A dodici anni dall’entrata del Deusche Börse Group come partner del premio fondato nel 1996 dalla Photographers’ Gallery, il titolo del riconoscimento diventa Deutsche Börse Photography Foundation Prize, per marcare la creazione da parte del gruppo di una fondazione dedicata alla fotografia contemporanea.

Le opere dei quattro finalisti dell’edizione 2016 sono state giudicate maggior contributo fotografico in Europa tra l’ottobre 2014 e il settembre 2015 da David Drake, Alfredo Jaar, Wim van Sinderen e Anne-Marie Beckmann, membri della giuria internazionale guidata come ogni anno da Brett Rogers, direttrice della galleria londinese.

In the Shadow of the Pyramids è il libro autoprodotto che raccoglie le fotografie realizzate da Laura El-Tantawy tra 2005 e 2014. La sequenza racconta le tensioni e gli avvenimenti che preparano la rivoluzione
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Chiara Coronelli