Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Dal turismo tre trilioni di dollari entro il 2024

BitMilano compie quest'anno 40 anni

Un immagine promozionale del Bit 2020

Milano. Si tiene dal 9 all’11 febbraio, in Fieramilanocity, BitMilano 2020, la più importante fiera del turismo in Italia, che taglia quest’anno il traguardo dei 40 anni. Se nel primo giorno la manifestazione si apre al pubblico crescente dei viaggiatori, i due giorni successivi sono aperti ai soli professionisti, che affollano BitMilano grazie alla sua formula multitarget, b2b (business to business) e b2c (business to consumer).

Quattro le aree tematiche: Bit4Job, spazio dedicato alla ricerca e formazione del personale per il settore turistico; BeTech, con focus sul digitale, la tecnologia e le start up del settore; I love Wedding, con tutti i servizi per coppie di futuri sposi e planner e Mice Village, spazio interamente dedicato alla Meeting Industry (specificità di BitMilano).

Arricchita, per l’anniversario, anche l’attività convegnistica (in cui sarà presentato tra l’altro il XXIII Rapporto sul Turismo Italiano, promosso dall’Iriss-Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo, del Cnr), che prevede oltre 70 incontri articolati nelle quattro sezioni della Formazione, Tecnologia, Hot Topics e Turismo enogastronomico, settore quest’ultimo di grande peso: la gastronomia, infatti, è stata nel 2019 un fattore determinante nelle scelte di viaggio in Europa per il 55 per cento dei viaggiatori.

Il dato è tratto dalle ricerche della European Travel Commission, che evidenziano l’importanza, per la crescita del turismo in Europa, di offrire viaggi che valorizzino hobby e interessi (oltre alla gastronomia, l’avventura e i soggiorni «living as locals»). Fra le tendenze del futuro emergono, infatti, la richiesta di vacanze che consentano un autentico incontro con le persone o il territorio («Human to Human») e il bisogno crescente di sostenibilità (con la ricaduta dell’aumento vistoso dei viaggi in treno).

Si è parlato sin qui di Europa ma, per effetto dell’ingresso massiccio dei cinesi sul mercato turistico, sono le città asiatiche ad aver registrato negli ultimi dieci anni il maggiore incremento di presenze (+9,4 per cento), sebbene l’Europa occupi ancora il secondo posto (+5,5 per cento. Fonte: City Index Mastercard 2019-Cim). Al primo posto per gli incrementi degli arrivi internazionali nel 2019 si piazza Bangkok, seguita da Parigi, Londra, New York, Istanbul e Bali.

Milano, al 16mo posto, è l’unica città italiana nella top 20. Quanto al prossimo futuro, fino al 2024, il valore economico globale dell’industria turistica, grazie anche all’aumento dei redditi dei Paesi emergenti, è visto in aumento del 3,3 per cento annuo, arrivando ai quasi 3 trilioni di dollari previsti entro il 2024 (da segnalare, fra le mete emergenti, il remoto Bhutan). Intanto però, tra le città più frequentate, come New York, Londra, Berlino, Sydney (noi aggiungeremmo Venezia) si sta cercando di porre rimedio ai guasti prodotti dall’overtourism, con azioni di marketing specifiche (e talora coinvolgendo anche la cittadinanza), per distribuire i visitatori anche nei quartieri sinora non battuti dal turismo.

E se l’apporto della tecnologia continuerà a crescere (400 miliardi di dollari è il valore degli acquisti da «mobile» nel 2019; oltre 700 sono previsti per il 2024), grazie anche alle superapp e all’intelligenza artificiale, all’opposto sta aumentando la richiesta di esperienze di «digital detox», possibilmente a basso impatto ambientale (in Italia già praticate soprattutto da Veneto e Toscana), spesso abbinate a ritiri a tema, dallo yoga alla musica, ricamo e lavoro a maglia, scrittura, cibo, bicicletta e veganesimo stretto.

Ada Masoero, da Il Giornale dell'Arte numero 405, febbraio 2020


Ricerca


GDA febbraio 2020

Vernissage febbraio 2020

Il Giornale delle Mostre online febbraio 2020

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2020

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012