Contro le banalità demagogiche

Daniele Manacorda |

«Ho provato a dare voce, con semplicità ma cercando di evitare la banalità, ai tanti tanti tanti che vorrebbero dire e fare pur qualcosa di positivo per il nostro patrimonio, ma che forse pensano che non ci sia il modo e il luogo per dirlo e per farlo».
Nascono da qui gli «aforismi» che Daniele Manacorda, ordinario di Metodologia della ricerca archeologica presso l’Università di Roma Tre, ha raccolto in un intelligente e poco convenzionale libricino di Istruzioni e ostruzioni per il patrimonio culturale, pensato, anche, in risposta ad altre Istruzioni: quelle per l’uso del futuro che danno il titolo a un libro del 2014 di Tomaso Montanari. Ecco una sintesi dei lemmi che compongono l’abbecedario di Manacorda. Altamente raccomandabile.


A. APPARTENENZA
«Dimmi con chi stai e ti dirò chi sei» è la scorciatoia spesso drammatica che annulla gli individui. Le appartenenze uccidono infatti il giudizio sui singoli e
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Daniele Manacorda