Caserta, caccia al tesoro 2.0 nella Reggia

La Sala del Trono della Reggia di Caserta. Foto di A. Gentile
Olga Scotto di Vettimo |

Caserta. A partire da sabato 5 novembre e per i successivi quattro fine settimana del mese sarà possibile giocare a una caccia al tesoro 2.0 negli spazi della Reggia di Caserta in cui di recente è stata riallestita la collezione Terrae Motus.
«Terrae Motus – A caccia di tesori contemporanei» è, infatti, il progetto ideato dal museo con il Centro Commerciale Campania, in collaborazione con 012 Factory, First Social Life e Ggd Campania, per valorizzare la storica raccolta di arte contemporanea costituita da Lucio Amelio e portata a Caserta dal gallerista napoletano nel 1992. Questa iniziativa propone una sinergia tra realtà culturali e imprenditoriali territoriali molto diverse, ma ugualmente interessate alla valorizzazione dell’innovazione, dell’impresa e dei beni culturali di Terra di lavoro.
Dopo aver scaricato sui propri dispositivi (smartphone o tablet) un’app realizzata per l’occasione,
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata Un'opera di Keith Haring alla Reggia di Caserta Un'opera di Robert Rauschenberg alla Reggia di Caserta Un'opera di Peter Halley alla Reggia di Caserta Un'opera di Robert Mapplethorpe alla Reggia di Caserta Veduta del Parco Reale della Reggia. Foto di A. Gentile Lo Scalone Reale della Reggia di Caserta. Foto di A. Gentile La facciata della Reggia di Caserta. Foto di A. Gentile
Altri articoli di Olga Scotto di Vettimo