Bologna Musei, bando per il successore di Maraniello

Stefano Luppi |

Arriverà in tempi brevi, come il Comune e il presidente di Bologna Musei Lorenzo Sassoli de’ Bianchi avevano annunciato, il nuovo direttore dell’Istituzione Bologna Musei e dell’area arte moderna e contemporanea (sul numero di aprile di «Il Giornale dell’Arte» tutti i particolari sulla vicenda, Ndr). Si tratta dello stesso incarico detenuto fino al 31 maggio prossimo da Gianfranco Maraniello che è stato scelto dal primo giugno quale nuovo direttore del Mart di Rovereto. Da pochi giorni, e lo sarà fino al 20 aprile, sul sito del Comune di Bologna e dell’istituzione museale è pubblicato il bando per la scelta del nuovo responsabile che non sarà solo il direttore del MAMbo, ma anche di Museo Morandi, Casa Morandi, Villa delle Rose, Museo per la Memoria di Ustica, Museo Civico Archeologico, Museo Civico Medievale, Collezioni Comunali d'Arte, Museo Civico d'Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini, Museo del
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Stefano Luppi