Biaf, qualità e internazionalità al centro

Uno scorcio della passata edizione della Biennale dell'antiquariato di Firenze
Stefano Luppi |

Annunciate date e contenuti della ventinovesima edizione della Biennale Internazionale dell'Antiquariato di Firenze - Biaf che si terrà a Palazzo Corsini dal 26 settembre al 4 ottobre

L'annuncio arriva dall'antiquario Fabrizio Moretti, di recente nominato nuovo Segretario generale della Biennale: "Puntiamo ancora di più sulla qualità e sulla internazionalità per confermare la Biennale di Palazzo Corsini come la vetrina più qualificata, ampia e affascinante della grande tradizione artistica italiana". I mercanti internazionali ammessi quest'anno sono 79 professionisti che trattano l'arte antica e moderna: previsti importanti ritorni come quello del londinese Jean-Luc Baroni, e novità quali la presenza di Otto Naumann Ltd di New York e Dr. Jorn Guenther Rare Books AG con gallerie a Stalden e Basilea. Confermano la presenza, tra gli altri, Mullany di Londra, De Jonckheere di Parigi e Ginevra, Cesare Lampronti
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata Palazzo Corsini a Firenze
Altri articoli di Stefano Luppi