Beyeler si amplia nel parco

Redazione |  | Basilea

La Fondation Beyeler di Riehen, vicino a Basilea, ha annunciato l’ambizioso progetto per l’ampliamento in un lotto di 9.500 mq vicino al museo progettato da Renzo Piano e aperto nel 1997 dai collezionisti Ernst e Hildy Beyeler. I nuovi spazi esporranno opere in prestito a lungo termine e accoglieranno un sala multifunzionale per eventi culturali. Prima però la Fondazione deve ottenere i necessari permessi dal Comune.

La Fondazione ha dichiarato che il proprietario del «vicino Iselibe-Weber-Park è pronto a vendere il sito a condizioni vantaggiose, con l’impegno da parte della Fondazione di ricevere i permessi per la costruzione di una nuova ala del museo, e di preservare il parco». È previsto un bando internazionale per il progetto architettonico. Il costo dell’ampliamento e le spese di gestione per i primi 10 anni saranno finanziati da fondi privati. «Sono già stati promessi 50 milioni di franchi svizzeri
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Redazione