Bernabé rivuole la Quadriennale

Francesca Romana Morelli |  | Roma

Se lo scorso 23 giugno ha fatto le valigie dall’Azienda Palaexpo, con il Cda che presiedeva (ed è stato sostituito da un commissario, l’economista Innocenzo Cipolletta), Franco Bernabè ci rassicura che invece rimarrà a capo della Fondazione La Quadriennale di Roma, dove è stato nominato in aprile dal ministro Franceschini in accordo con Roma Capitale e la Regione Lazio, per lavorare al rilancio della storica istituzione, organizzando la XVI edizione dell’esposizione nazionale, prevista nell’autunno 2016 a Palazzo dell’Esposizione.

Bernabè (1948) ha guidato Eni e Telecom Italia, è cofondatore della società di telecomunicazioni Andala (oggi H3G) e della Fb Group, holding nel settore della consulenza strategica, dell’Ict e delle energie rinnovabili, che tuttora presiede. È un supermanager attivo nella cultura: è stato anche al vertice della Biennale di Venezia (2001-03) e del Mart di Rovereto
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Francesca Romana Morelli