Angela Tecce farà risorgere Carditello

Olga Scotto di Vettimo |  | Napoli

Lo scorso 9 settembre il ministro Dario Franceschini, d’intesa con il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha nominato Luigi Nicolais presidente della Fondazione Real Sito di Carditello. L’ex ministro per le riforme e le innovazioni nella pubblica amministrazione del secondo governo Prodi (2006-08) e presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) si avvicenda a Mirella Barracco che aveva ricoperto l’incarico dal 25 febbraio al 20 luglio 2016.

La recente nomina completa l’organigramma della Fondazione (nata da un accordo tra il Mibact, la Regione Campania e il Comune di San Tammaro), che lo scorso primo settembre aveva ufficializzato l’insediamento di Angela Tecce (nella foto in basso) alla direzione della fondazione. Difatti il Cda, costituito da Gregorio Angelini, Luigi Cimmino, Francesco Ferroni e Rosalba Iodice, si è espresso all’unanimità a favore della nomina
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Olga Scotto di Vettimo