Anche in Italia si premia

Chiara Coronelli |  | Modena

Nasce dalla collaborazione tra la Fondazione Fotografia Modena e Sky Arte HD, il Premio Internazionale per la Fotografia con il quale l’Italia si allinea a illustri precedenti. Con cadenza biennale, un premio di ben 70mila euro e una giuria e un tema che cambiano a ogni competizione, la manifestazione si propone di individuare un autore vivente «che con la sua ricerca artistica abbia contribuito in maniera significativa allo sviluppo della cultura legata all’immagine contemporanea e alle sue molteplici declinazioni». Presieduta da Filippo Maggia e composta da Christine Frisinghelli, Shinji Kohmoto, Simon Njami e Thyago Nogueira, la giuria di quest’anno ha scelto di lavorare sul tema dell’identità, individuando come finalisti Claudia Andujar, Rineke Dijkstra, Jim Goldberg, Santu Mofokeng, Yasumasa Morimura e Zanele Muholi.

Ognuna delle ricerche si misura con l’identità secondo una specifica prospettiva:
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Chiara Coronelli