Addio a Delivorrias, per oltre quarant’anni alla testa del Benaki

Angelos Delivorrias sulla scalinata del Museo Benaki di Atene, che ha diretto per oltre quarant’anni
Laura Giuliani |

Atene. Il 24 aprile scorso è mancato l’archeologo greco Angelos Delivorrias per oltre quarant’anni direttore del Museo Benaki di Atene. Profondo conoscitore della storia e della civiltà greca ed esperto di scultura classica (uno dei suoi insegnanti è stato Werner Fuchs), Delivorrias è stato uno dei pochi studiosi al mondo ad aver interpretato il Fregio del Partenone. A lui «Il Giornale dell’Arte» aveva dedicato un’intervista nel settembre scorso in occasione del suo 80esimo compleanno.

Nato ad Atene nel 1937, Delivorrias intraprende gli studi presso l’Università di Salonicco per poi laurearsi ad Atene. Nel 1964 inizia a Friburgo gli studi post lauream sotto la guida di W.H. Schuchhardt a cui si aggiunge l’impegno presso il Museo Archeologico Nazionale di Atene e l’esperienza come curatore delle antichità a Patrasso e a Sparta. Nel 1972 completa il dottorato di ricerca presso
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Laura Giuliani