Accordo e ricordo

Silvano Manganaro |  | Roma

A un anno dalla scomparsa dell’artista siciliana, Valentina Bonomo propone fino al 18 aprile la mostra «Accordi-Accardi», un omaggio a una pittrice che ha vissuto da protagonista la storia dell’arte italiana dal 1947 (anno del suo arrivo a Roma) fino ai suoi ultimi giorni di vita.

I lavori esposti, presentati da un testo di Laura Cherubini, fanno parte di un progetto pensato da Carla Accardi appositamente per lo spazio della Bonomo grazie a un accordo tra la gallerista e l’artista: sono dodici lavori di medie e grandi dimensioni frutto dell’ultima produzione, tele che hanno come comune denominatore particolari colorazioni, generatrici di un intreccio di accordi e variazioni sempre mutevoli. In opere come «Illusione» (composto da dodici elementi) e «Specchio d’acqua» (composto da due tele quadrate a loro volta divise cromaticamente lungo l’asse orizzontale) il supporto di canapa grezza accoglie gli
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Silvano Manganaro