A Napoli per parlare del turismo nelle città

Una veduta di Napoli di Gaspar van Wittel
Alessandro Martini |

Napoli. L’VIII Congresso nazionale dell’Aisu, Associazione Italiana di Storia Urbana, è dedicato a un tema vasto e suggestivo: «La città, il viaggio, il turismo. Percezione, produzione e trasformazione» (programma completo all’indirizzo http://www.storiaurbana.org/). Coordinato da Fabio Mangone e Alfredo Buccaro, si terrà a Napoli dal 7 al 9 settembre presso le tre sedi delle università Federico II, Suor Orsola Benincasa e Luigi Vanvitelli.
Gli oltre 600 partecipanti provengono da discipline e Paesi diversi, dalla storia dell’architettura, dell’arte e della letteratura, alla sociologia, all’urbanistica, all’antropologia. Tra le sei macrosessioni parallele: «Viaggio, turismo e produzione artistica: il souvenir e le industrie culturali» (coordinata da Paola Lanaro e Fabio Mangone), «Turismo, città e infrastrutture» (a cura di Elena Manzo, Luca Mocarelli e Massimiliano Savorra) e
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Alessandro Martini