Dopo Collu: il Mart attende

Veronica Rodenigo |

«Stiamo lavorando per non lasciare il museo privo di direttore. Il mandato di Cristiana Collu è scaduto a fine gennaio: la nuova nomina arriverà certamente a febbraio». Così rassicura Ilaria Vescovi, presidente del Mart, rimasta ad affrontare il fortunale del dopo Collu (cfr. n. 348, dic. ’14, p. 4) e delle «dimissioni» dell’editore Carlo Feltrinelli dal CdA a metà dicembre. Tra le motivazioni, la mancata condivisione di missione e visione del museo nonché la scarsa chiarezza relativa alle strategie future dell’Amministrazione provinciale. La selezione del futuro direttore è stata affidata alla milanese Gea, società di consulenza manageriale specializzata in beni di largo consumo (tre anni fa l’istituzione trentina scelse di appoggiarsi alla Korn Ferry International). Le candidature passeranno poi al vaglio di presidente, vicepresidente e di una personalità esterna. «Il nuovo direttore dovrà essere una
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Veronica Rodenigo