ARTEFIERA 970x90
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Notizie

Nervi è salvo, Michelucci non ancora

Il caso dello stadio Franchi riporta l’attenzione sul complicato rapporto tra Firenze e l’architettura degli anni Trenta

Lo Stadio Artemio Franchi, capolavoro di Pier Luigi Nervi realizzato tra 1929 e 1932, è salvo. Nei giorni scorsi infatti, su sollecitazione del Comune di Firenze che chiedeva esatte indicazioni finalizzate all’applicazione del Decreto Semplificazioni, il Ministero ...

Elena Franzoia, gennaio 2021

La distruzione delle moschee degli Uiguri

Un vero «genocidio culturale», dicono gli esperti, ma il Governo di Xi Jinping nega ogni accusa

Nella sola Kashgar, il 70% delle moschee raso al suolo dal 2016. La prassi più diffusa è «cinesizzare» gli edifici e rimuovere i simboli islamici, come minareti e cupole. Un vero «genocidio culturale», dicono gli esperti, ma il Governo di Xi Jinping nega ...

Dale Berning Sawa, gennaio 2021

La cronaca del 2020: un percorso a ostacoli con gli occhi bendati

Un anno segnato da fiere annullate, perdita di posti di lavoro e una nuova coscienza sociale generata dal movimento Black Lives Matter, ma anche dalla volontà di rinnovarsi

Si potrebbero usare molte parole per descrivere il 2020. Poche sono pubblicabili. «È stato come fare un percorso militare bendati», ha dichiarato Melanie Clore, cofondatrice della società di consulenza artistica Clore Wyndham. A gennaio-febbraio ...

Anna Brady, gennaio 2021

Il maestro Giovanni Romano

È morto a 81 anni lo storico dell'arte punto di riferimento di un’intera generazione

Ricorderemo Giovanni Romano (20 febbraio 1939 – 24 dicembre 2020) per quella sua aria sorniona indimenticabile, tra l’affettuoso e il canzonatorio. Era un grande felino, con l’aria vagamente indolente, ma pronto a scattare con un balzo imprevedibile. Un talento ...

Alessandro Morandotti, 24 dicembre 2020

UNESCO | Il traffico illecito non vale 10 miliardi di dollari

Il mercato dell’arte contesta i dati e sollecita maggiore collaborazione tra forze dell’ordine, gallerie e collezionisti

Il 14 novembre l’Unesco ha celebrato il 50mo anniversario della firma della Convenzione contro il commercio illecito di beni culturali. Tuttavia questa celebrazione rischia di essere oscurata da una crescente controversia su alcune delle sue dichiarazioni. ...

Vincent Noce, dicembre 2020

UNESCO | La campagna che fa infuriare il Met

In alcuni banner oggetti delle sue collezioni sono presentati come esempi di mercato illegale

L’ultima campagna pubblicitaria dell’Unesco «Real Price of Art» (Il vero prezzo dell’arte»), legata al 50mo anniversario della Convenzione contro il traffico illecito di beni culturali, ha sollevato non poche polemiche, in particolare da parte del Metropolitan Museum di New York.

Nancy Kenney, dicembre 2020

UNESCO | Lo spartiacque è il 1970

Quest'anno ricorrono i 50 anni dall'approvazione della Convenzione contro il commercio di beni culturali di provenienza illecita

Questo mese ricorrono i cinquant’anni dall’adozione da parte della Conferenza generale dell’Unesco di quello che è considerato lo strumento internazionale più importante nella lotta contro il traffico illecito dei beni culturali: la «Convenzione concernente ...

Alexander Herman, dicembre 2020

IL PERSONAGGIO DEL 2020 | Kara Walker

I protagonisti dell'anno scelti dal Giornale dell'Arte

«Quando le anime si sollevano», per citare il titolo di un libro di Madison S. Bell ambientato nel XVIII secolo, al tempo delle rivolte degli schiavi nelle colonie, esse lasciano un’impronta indelebile. È accaduto con il movimento Black Lives Matter, vero «personaggio» dell’anno.

Franco Fanelli, dicembre 2020

UNESCO | La crisi del 75mo anno

Fondata nel 1945, l’agenzia dell’Onu per l’Educazione, la Scienza e la Cultura è oggi indebolita politicamente e finanziariamente

Un anniversario importante ma pieno di ombre quello dell’Unesco: i suoi 75 anni si festeggiano in sordina. Fondata il 16 novembre 1945, questa «agenzia specializzata» delle Nazioni Unite, voluta per promuovere su scala mondiale l’Educazione, la Scienza e la ...

Edek Osser, dicembre 2020

IL MUSEO DEL 2020 | Gamec di Bergamo

I protagonisti dell'anno scelti dal Giornale dell'Arte

Nell’anno della crisi di tanti, e quindi anche dei musei (economica, di presenza, di identità), avremmo potuto premiare il nuovo edificio del Museum of Fine Arts di Houston,

Alessandro Martini, dicembre 2020

UNESCO | Un comitato ribelle per monitorarlo

26 autorevoli professionisti del settore del patrimonio hanno varato Our World Heritage

Il programma Unesco dei siti Patrimonio dell’umanità non funziona più. Ha fallito e ha fallito nel modo in cui falliscono tutti i progetti ricchi di grandi ideali quando smarriscono il loro carisma fondante e soccombono alle tentazioni del mondo.L’Unesco ...

Anna Somers Cocks, dicembre 2020

IL LIBRO DEL 2020 | I libri di Matisse

I protagonisti dell'anno scelti dal Giornale dell'Arte

Un volume sontuoso che svela l’ingegno appassionato di editore, tipografo, artista, grafico.«Non faccio distinzione tra l’esecuzione di un libro e quella di un quadro, e normalmente procedo dal semplice al complesso, ma anche sempre pronto a ritornare al semplice».

Stefano Salis, dicembre 2020

Le radici del presente di Francesca Dondoglio

Un intervento site specific nella Chiesa di San Filippo Neri a Biella

È sempre un bel dialogo quando il contemporaneo rivolge la parola al passato. Prima di tutto perché non c’è futuro senza radici. Poi, perché si creano conversazioni che vanno oltre alle parole, tunnel temporali dove le persone riescono a camminare all’interno ...

Olga Gambari, 17 dicembre 2020

LA MOSTRA DEL 2020 | I disegni di Goya al Prado

I protagonisti dell'anno scelti dal Giornale dell'Arte

La sorprendente attualità di Goya: supplizi, gogne, fughe, capricci e follie, sempre attuali prima e dopo il Covid-19.Ciò che impressionava subito dopo essere entrati era l’afflusso di pubblico. Certo, il nome era di gran richiamo, ma si trattava ...

Franco Fanelli, dicembre 2020

Carlo Orsi alla guida degli Amici di Brera

L’associazione diventa onlus e progetta restauri, coinvolgendo banche e privati

È Carlo Orsi il nuovo presidente degli Amici di Brera. Succede ad Aldo Bassetti, che ha guidato l'associazione dal 2007 a oggi, e che diventa presidente onorario. Grande gallerista milanese, fondatore nel 1986 della galleria che porta il suo nome (e «figlio ...

Ada Masoero, 10 dicembre 2020

Weekend d'autunno | Dominare Catania

Itinerari d'autore per visite veloci senza assembramenti nei fine settimana del Covid

Mi sono informato, c’è un volo che parte alle otto e cinquanta... ma quest’anno, visto come vanno le cose, mi sa che rinunceremo al Nord dell’India. E allora? Allora occorrerà fare di necessità virtù e trovare l’esotico nel familiare, nel rispetto del «distanziamento ...

Marco Riccòmini, ottobre 2020

È morta la zarina dei musei russi

La leggendaria Irina Antonova, direttrice del Pushkin, aveva 98 anni

Irina Antonova, leggendaria direttrice del Museo Statale di Belle Arti Pushkin di Mosca, e dal 2013 a oggi sua presidente, è scomparsa il 30 novembre all'età di 98 anni. Secondo l’ufficio stampa del museo, la sua morte è dovuta a complicanze legate al Covid-19.

Alessandro Martini, 3 dicembre 2020

La traversata del deserto di Franceschini

Per sopravvivere fino alla riapertura dei luoghi della cultura, il Mibact continua a elargire ristori. Ora anche 22 milioni per l’editoria d’arte e i servizi

L’Italia conferma la linea della saggia cautela e quindi di chiusura (anche) di tutti i luoghi di cultura contro la diffusione del virus. Il Governo prosegue nel suo impegno (sollecitato da categorie professionali e operatori) con copiosi ristori, per permettere ...

Guglielmo Gigliotti, dicembre 2020

Il Giornale dell'Arte di dicembre-gennaio

Il nuovo numero in edicola: 112 pagine!

Il numero di dicembre del Giornale dell’Arte è disponibile nelle migliori edicole in tutta Italia o in abbonamento. Contiene il fotogiornale «Vernissage», «Il Giornale di Economia dell’Arte», «Il Giornale delle Mostre». Eccezionalmente, questo numero è bimestrale ...

Redazione, 1 dicembre 2020

UNESCO | Segnali di speranza

Un concorso internazionale per il recupero del complesso della nuova moschea di Mosul

Un nuovo passo verso la ricostruzione della grande moschea Al-Nuri di Mosul, in Iraq, devastata il 21 giugno 2017 dalle milizie jihadiste dell’Isis, che occupavano la città dal 2014, è stato compiuto a Parigi. Il 16 novembre, l’Unesco ha lanciato infatti un ...

Luana De Micco, dicembre 2020

Cara Sandra, grande direttrice

Claudio Strinati ricorda Sandra Pinto

All’inizio degli anni Duemila il Mibact bandì un concorso importante per l’assunzione di storici dell’arte destinati alle Soprintendenze di Stato. Molti anni prima ero entrato io stesso in quell’illustre agone e adesso ricevevo l’onore di essere nominato commissario ...

Claudio Strinati, dicembre 2020

I benedettini mecenati di San Giorgio Maggiore

Acquistata una «Vergine in preghiera» di Jan Matsys da Caretto & Occhinegro

Nel solco della tradizione secolare di valorizzazione del patrimonio culturale e in continuità con l’interesse per l’arte internazionale dimostrato in Laguna fin dal collezionismo del ’500, la comunità benedettina dell’Abbazia di San Giorgio Maggiore a Venezia, ...

Redazione, novembre 2020

La più grande catena umana del mondo

A Torino la settima tappa del «Beyond Walls Project» di Saype

Un po’ graffiti un po’ Land art, il «Beyond Walls Project» di Saype (al secolo Guillaume Legros, Belfort, Francia, 1989) sbarca a Torino, settima tappa di un percorso partito nel 2019 a Parigi e che toccherà molte altre località nel mondo. Il dipinto (enormi ...

Nicola Pirulli, novembre 2020

«Esplora i fondi» della Fondazione Zeri

Così si chiama un nuovo strumento di ricerca nelle 15 raccolte fotografiche oggi disponibili

La Fondazione Federico Zeri, istituita all’indomani della donazione all’Università di Bologna della propria fototeca da parte dello storico dell’arte scomparso nel 1998, fa il punto sui propri cataloghi fotografici e presenta le raccolte fotografiche acquisite ...

Stefano Luppi, novembre 2020

Il caso dei cinque corali ritrovati a Mantova

Erano stati rubati all'inizio del Novecento, poi sono rimasti a Palazzo Ducale

È un «cold case» vecchio di oltre un secolo, ora risolto grazie al lavoro congiunto del direttore di Palazzo Ducale di Mantova, Stefano L’Occaso, del Questore Paolo Sartori, del Tribunale e dell’Archivio di Stato, quello che vedrà presto rientrare in possesso ...

Ada Masoero, 27 novembre 2020

Restituzioni all’Africa: la Francia non si arrende

Il Senato francese ratifica una legge ad hoc

Il 6 ottobre il Parlamento francese ha votato una legge che prevede la restituzione al Benin e al Senegal di manufatti che furono bottino di guerra in epoca coloniale. Il trasferimento in Benin riguarda 26 reperti del «Tesoro di Behanzin» portati via dall’esercito ...

Luana De Micco, novembre 2020

Funziona la didattica a distanza?

Nelle Accademie di Belle Arti le limitazioni imposte dal Covid-19 si aggiungono a problemi irrisolti da decenni. Ma docenti e direttori sono ottimisti per il futuro

Da Nord a Sud il coro è unanime: senza l’esperienza fisica del laboratorio, l’Accademia di Belle Arti rischia di perdere la sua identità peculiare. Dopo la chiusura imposta per tutto il secondo semestre dello scorso anno accademico, fino allo scorso ottobre ...

Valeria Tassinari, dicembre 2020

Il valore degli alberghi «storici e iconici»

Il Fondo Nazionale del Turismo, varato da Cassa Depositi e Prestiti, prevede la valorizzazione degli asset immobiliari

Il comparto turistico è risorsa chiave per l’economia dell’Italia, un settore che rappresenta il 13% del Pil e il 15% dell’occupazione. Proprio per supportare il turismo e gli annessi livelli occupazionali, la Cassa depositi e prestiti (Cdp), società per azioni ...

Arianna Antoniutti, novembre 2020

Gli ospedali storici italiani fanno squadra

Nasce l'Associazione Culturale Ospedali Storici Italiani (Acosi)

Allo scopo di valorizzare un patrimonio in cui scienza, arte e società si fondono fino a ricostruire la millenaria storia della medicina, è nata Acosi-Associazione Culturale Ospedali Storici Italiani. Cinque gli enti fondatori, tra i più antichi e illustri ...

Elena Franzoia, novembre 2020

Sandra Pinto allieva eretica di Argan

È morta la storica dell'arte, soprintendente e funzionaria tra le più preparate e tenaci custodi del patrimonio artistico italiano

La scomparsa di Sandra Pinto è una perdita irrimediabile per la storia dell’arte e per la tutela. Ispettrice in Soprintendenza incaricata della Galleria di arte Moderna di Palazzo Pitti a Firenze dal 1970 al 1979, la Pinto fu poi chiamata a Torino, dove fece ...

Maria Beatrice Failla, Stefania Ventra, 23 novembre 2020

La collezione inaccessibile aprirà al pubblico

Sheldon Solow, vorace collezionista d'arte, è morto il 17 novembre a Manhattan a 92 anni

Sheldon Solow, miliardario immobiliarista e importante collezionista d'arte, è morto a Manhattan, New York, il 17 novembre all'età di 92 anni. Secondo Forbes, la sua ricchezza ammontava a 4,4 miliardi di dollari. La sua collezione a New York, costruita grazie ...

Georgina Adam, 20 novembre 2020

Weekend d'autunno | Craco «città fantasma»

Itinerari d'autore per visite veloci senza assembramenti nei fine settimana del Covid

Mi sono informato, c’è un volo che parte alle otto e cinquanta... ma quest’anno, visto come vanno le cose, mi sa che rinunceremo al Nord dell’India. E allora? Allora occorrerà fare di necessità virtù e trovare l’esotico nel familiare, nel rispetto del «distanziamento ...

Marco Riccòmini, ottobre 2020

Almeno non mi hanno arrestato

Imputato nel processo sui «falsi Dadamaino», ma poi assolto perché «il fatto non sussiste». Flaminio Gualdoni racconta

Almeno non mi hanno arrestato. Magra consolazione, visti i quasi cinque anni e mezzo di groppo continuo allo stomaco e la folla di seghe mentali con cui ho convissuto, e tutte le cose umilianti che ho affrontato nel mio lavoro: non scorderò mai l’espressione ...

Flaminio Gualdoni, novembre 2020

Felici nell’arcadia del Ticino

La residenza per artisti nella Fondazione Seewald

La Fondazione Richard e Uli Seewald è una tra le più significative testimonianze attive del passato culturale di Ascona. Con essa prosegue infatti la tradizione di artisti in residenza, di cui ci sono pochi esempi in Svizzera e ancora meno in Ticino, nonostante ...

Mariella Rossi, novembre 2020

Il collezionista non è un mercante

Il fisco è diffidente quando un privato cede occasionalmente un’opera

Sempre più spesso gli investitori abbandonano i canali tradizionali del private banking e, per incrementare il valore del proprio patrimonio, acquistano opere d’arte. Ma se l’opera rappresenta ormai un asset class, il collezionista può entrare nel mirino del fisco.

Giancarlo Marzo e Irene Barbieri, novembre 2020

Il Milione in gaelico donato all’Irlanda

Il duca di Chatsworth lo ha destinato allo University College di Cork

Il duca di Devonshire, proprietario di Chatsworth, dimora storica dalle collezioni principesche visitata da oltre 600mila persone nel 2019, ha donato allo University College di Cork (Ucc), nel Sud-ovest dell’Irlanda, un importantissimo manoscritto gaelico del ...

Anna Somers Cocks, novembre 2020

L’Italia restituisce alla Turchia la stele trafugata

Era stata trafugata all’inizio degli anni ’90 e battuta da Sotheby’s

L’Italia ha riconsegnato alla Turchia una stele di epoca romana, proveniente dal tempio di Apollo Aksyros nell’antica città di Saittai, in Lidia, a ridosso della costa egea dell’Anatolia. Risale al II o III secolo d.C. e misura 50 centimetri per 30. È stata ...

Giuseppe Mancini, novembre 2020

La Basilica di San Marco o il porto di Marghera?

Il Mose funziona, ma per favorire gli interessi del porto sarà usato meno del necessario

Sabato 3 ottobre le barriere mobili conosciute come Mose hanno protetto Venezia per la prima volta dall’acqua alta. «Il Gazzettino» ha scritto che alcuni veneziani in Piazza San Marco hanno pianto di felicità, pensando che finalmente una protezione dagli allagamenti c’è.

Anna Somers Cocks, novembre 2020

L'addio al Guggenheim di Nancy Spector

La decisione dopo le denunce di «razzismo istituzionale» da parte del personale curatoriale

Il curatore capo e direttore artistico del museo e della fondazione Solomon R. Guggenheim, Nancy Spector, a cui si devono importanti mostre su Félix González-Torres (1995), Matthew Barney (2003), Tino Sehgal (2010) e Maurizio Cattelan (2011-12), ha lasciato ...

Redazione, novembre 2020

Il Giornale dell'Arte di novembre

Il nuovo numero in edicola: 144 pagine!

Il numero di novembre del Giornale dell’Arte è disponibile nelle migliori edicole in tutta Italia o in abbonamento. Contiene il fotogiornale «Vernissage», «Il Giornale di Economia dell’Arte», «Il Giornale delle Mostre», «Vedere a Torino» e «Vedere in Canton Ticino».

Redazione, 5 novembre 2020
 
GDA413GDA413 VERNISSAGEGDA413 GDECONOMIAGDA413 GDMOSTRE
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012