Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com
musei

Ecco la James-Simon-Galerie di Chipperfield

Il nuovo edificio funge da biglietteria e ufficio informazioni e ospita le mostre temporanee della Ausstellungshalle

Berlino. A vent’anni esatti dall’assegnazione del primo incarico, lo studio berlinese dell’architetto britannico David Chipperfield porta a termine anche l’ultimo edificio sulla Museumsinsel, il polo museale più importante di Berlino. Si tratta della James-Simon-Galerie, ...

Francesca Petretto, luglio 2019

Riaperta Villa Croce, il museo d'arte contemporanea di Genova

Lungo i tre piani una ricca selezione delle 4mila opere del '900, patrimonio del museo

Dopo un lungo periodo di chiusura (accompagnato dagli strascichi polemici per la gestione finale del museo, teatro negli ultimi tempi di feste di battesimo o di riunioni di tifoserie, al posto della normale attività espositiva) riapre finalmente al pubblico ...

Ottone Groppi, giugno 2019

Apre il MoCo (Montpellier Contemporain)

La città francese spera di attirare al MoCo tra 500mila e un milione di visitatori all’anno

Montpellier (Francia). Un nuovo centro d’arte contemporanea apre le porte, il 29 giugno, a Montpellier. Il MoCo, acronimo di Montpellier Contemporain, si sviluppa in tre luoghi e ruota intorno al nuovo Hôtel des Collections dedicato all’allestimento delle collezioni ...

Luana De Micco, giugno 2019

Rinasce il giardino-parco di Boboli

L’importante campagna di restauri, iniziata nel 2013, comprende giardini «segreti» e Kaffeehaus

Firenze. Al via il rinascimento di Boboli, lo storico giardino-parco di 30 ettari nell’Oltrarno fiorentino, sotto tutela dell’Unesco dal 2013, che cinge Palazzo Pitti, l’ex reggia dei granduchi medicei poi lorenesi, fino ad arrivare ai sovrani dell’Italia unita, i Savoia.

Laura Lombardi, giugno 2019

Se la filantropia è un rischio per la reputazione dei musei

Il crescente controllo pubblico dei social network sui board museali dopo i recenti e scabrosi casi come i finanziamenti Sackler in Usa e Gran Bretagna

New York. Molti musei, per la maggior parte a New York, sono stati messi sotto pressione da parte di gruppi di attivisti che utilizzano i social media per divulgare e amplificare le loro proteste. Il Guggenheim e il Metropolitan Museum sono le vittime più recenti, ...

Adrian Ellis, giugno 2019

I 150 anni della Querini Stampalia

Per la ricorrenza un programma di celebrazioni da giugno fino a dicembre

Venezia. «Premetto che il sopranome di Stampalia fu dato a questo Ramo della famiglia Querini perché un Giovanni Querini nel 1300 conquistò Stampalia, Isola dell’Arcipelago (Astipalea) (…). La mia famiglia però non usò mai di questo predicato (…).

Veronica Rodenigo, giugno 2019

Solo 250mila euro per ricostruire il museo di Rio

Di questi 180mila sono arrivati dal Governo tedesco e 34mila dal British Council

Rio de Janeiro (Brasile). «Spero che dopo la tragedia di Notre-Dame, la società francese ci aiuterà»: l’appello è stato lanciato a maggio dal direttore del Museu Nacional di Rio de Janeiro, il paleontologo Alexander Kellner. Il museo brasiliano è stato ...

Luana De Micco, giugno 2019

Riapre il Museo Diocesano di Carpi

Dopo sette anni di chiusura per il sisma del 2012. C'è anche uno Scarsellino

Carpi (Mo). Rinasce con un nuovo allestimento, dopo sette anni di chiusura a causa del sisma del 2012 che investì anche la città a pochi chilometri da Modena, il Museo diocesano di arte sacra «Cardinale Rodolfo Pio di Savoia» diretto da Andrea Beltrami. La ...

Stefano Luppi, giugno 2019

A Palazzo Montani Antaldi apre il Museo Rossini

Realizzato dal Comune e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro

Pesaro. Sale e scalone di una magnifica eleganza neoclassica fanno ala ai cimeli e alle evocazioni musicali nel Museo Nazionale Rossini che la città marchigiana inaugura l’11 giugno nel Palazzo Montani Antaldi, nel centro storico: autoritratti in forma di silhouette ...

Stefano Miliani, giugno 2019

Palazzo Citterio non è come lo volevo

Restaurato dalla Soprintendenza, l’edificio è stato consegnato «senza aver mai potuto verificare alcunché», lamenta il direttore James Bradburne

Milano. La forma del discorso con cui James Bradburne, direttore generale di Brera dal 2015 (il suo mandato scade nel 2020: sarà rinnovato? Ndr), ha annunciato «Il ritorno del ’900 a Brera» era improntata al più assoluto fair play. La sostanza, però, era a dir poco incandescente.

Ada Masoero, giugno 2019
 

Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Vedere in Friuli giugno 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012