Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com
musei

Nuovo di zecca: il Muzeul de Arta Recenta a Bucarest

Ha aperto nel quartiere di Primaverii, progettato dal libanese Youssef Tohmé

Bucarest. Un nuovo museo privato a Bucarest rivela la storia della Romania sotto il regime comunista di Nicolae Ceausescu e successivamente alla rivoluzione del 1989. Il Muzeul de Arta Recenta (MARe) ha aperto il mese scorso nel quartiere di Primaverii, un ...

Hannah McGivern, gennaio 2019

Anno nuovo, nuovi musei: GES 2 a Mosca

Che cosa viene inaugurato nel mondo nel 2019

A fine anno, Mosca si doterà di un nuovo gigantesco centro artistico con il GES 2 in un’ex centrale elettrica nei pressi del Cremlino. V-A-C, fondazione d’arte moderna e contemporanea del miliardario del gas naturale Leonid Mikhelson, ...

Gareth Harris, gennaio 2019

Anno nuovo, nuovi musei: Albertina Künstlerhaus a Vienna

Che cosa viene inaugurato nel mondo nel 2019

In autunno, la donazione all’Albertina Museum di 1.323 opere dalla Collezione Essl, valutate circa 90 milioni di euro e che comprendono pezzi di Cindy Sherman, Tony Cragg, Karel Appel, Georg Baselitz, Alex Katz e Neo Rauch, sarà ospitata nell’edificio ...

Hans Peter Haselsteiner, gennaio 2019

Nuovo allestimento biennale al Museo del Gioiello

Nella Basilica Palladiana 310 pezzi unici da collezioni private

Vicenza. Il Museo del Gioiello nella Basilica Palladiana, realizzato dal Comune di Vicenza con Italian Exhibition Group e la direzione di Alba Cappellieri, docente del Politecnico di Milano, propone un nuovo allestimento visibile sino a fine 2020.Il ...

Stefano Luppi, gennaio 2019

Il nuovo AfricaMuseum: come (non) si decolonizza un museo

L'ex Musée royal d’Afrique centrale non è sfuggito alle polemiche sulla restituzione delle opere africane trafugate

Bruxelles. Il nuovo AfricaMuseum, ex Musée royal d’Afrique centrale, chiuso cinque anni fa per restauri, ha aperto le porte l’8 dicembre. Non si è trattato solo di ristrutturare l’edificio (per un costo di circa 70 milioni di euro), un imponente palazzo costruito ...

Luana De Micco, gennaio 2019

Aperto il Musée des civilisations noires a Dakar

«Panafricano e polisemico»: era atteso dal 1966

Dakar. Lo Stato del Senegal lo aspettava da più di mezzo secolo: il Musée des civilisations noires, un’idea del 1966 del primo presidente senegalese, il poeta e intellettuale Léopold Sédar Senghor, ha aperto le porte il 6 dicembre.

Luana De Micco, gennaio 2019

Anno nuovo, nuovi musei: Humboldt Forum a Berlino

Che cosa viene inaugurato nel mondo nel 2019

Un nuovo importante complesso museale, l’Humboldt Forum, aprirà in settembre nel Palazzo Reale ricostruito su progetto di Franco Stella. Ospiterà le collezioni d’arte ...

Gareth Harris, gennaio 2019

Anno nuovo, nuovi musei: Bauhaus Museum a Dessau

Che cosa viene inaugurato nel mondo nel 2019

Al centro delle celebrazioni del 2019 per il centenario della scuola del Bauhaus sarà l’apertura l'8 settembre di un museo da 3.500 metri quadrati a Dessau, progettato dal collettivo di Barcellona addenda architects (González ...

Gareth Harris, gennaio 2019

Anno nuovo, nuovi musei: MoMA a New York

Che cosa viene inaugurato nel mondo nel 2019

Con l'apertura nell'estate prossima, il pluriennale progetto di estensione del The Museum of Modern Art (MoMA) aggiungerà il 30% di spazi espositivi, ulteriori 15mila metri quadrati. Gli architetti Diller Scofidio + Renfro hanno anche ampliato ...

Gareth Harris, gennaio 2019

Anno nuovo, nuovi musei: Centre Pompidou | West Bund Art Museum a Shanghai

Che cosa viene inaugurato nel mondo nel 2019

Il Centre Pompidou espanderà il suo impero con una nuova succursale a Shanghai che aprirà in primavera. Nel museo, collocato in un’ala del nuovo West Bund Art Museum da 25mila metri quadrati progettato dall’architetto britannico David Chipperfield, ...

Gareth Harris, gennaio 2019
 

Ricerca


GDA gennaio 2019

Vernissage gennaio 2019

RA Case d

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2019

Vedere in Campania 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012