Quel Rosso si tinge di giallo

Un disegno manierista al centro di un possibile intrigo internazionale dimostra perché le aste pubbliche tradizionali sono garanzia di trasparenza