Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com
archeologia
Archeologia

Alla ricerca dell’oro a Gebel Maragha

Distrutte in parte dalla malavita locale le vestigia del sito nel deserto sudanese

Il sito di Gebel Maragha sorge in pieno deserto del Bayuda, circa 270 chilometri a nord di Khartoum (Sudan). Il fatto che l’insediamento si trovi in una località così remota ha lasciato supporre che la sua funzione fosse quella di luogo di sosta lungo la pista ...

Francesco Tiradritti, ottobre 2020
Notizie

Intrigo internazionale

La vicenda di un sarcofago egizio trafugato e venduto al Metropolitan finisce in tribunale

La Galleria Cybèle ha avviato una causa contro la mercante Nassifa el-Khoury, la casa d’aste Pierre Bergé e il suo consulente Christophe Kunicki, per una stele funeraria egizia sequestrata dal Governo statunitense. L’opera (110 cm, VII-IV secolo a.C.) era stata ...

Vincent Noce, ottobre 2020
Archeologia

Il Nilo Azzurro invade i Bagni di Meroe

Per la prima volta a memoria d’uomo le acque del fiume hanno raggiunto l'antica città

A causa delle piogge torrenziali dell'inizio d'autunno, il Sudan è stato flagellato da una delle inondazioni più disastrose degli ultimi cento anni. Le acque del Nilo Azzurro si sono innalzate fino a raggiungere un livello di 17 metri di altezza. Sono anche ...

Francesco Tiradritti, ottobre 2020
Archeologia

Il lato oscuro della pax romana

Gli scavi del Cerro de la Cruz (Cordova) riaprono il dibattito sulla romanizzazione

Lo studio «Vita e morte nel Cerro de la Cruz» di Fernando Quesada della Facoltà di Archeologia dell’Università autonoma di Madrid, rivela il lato oscuro della famosa pax romana. Infatti, malgrado portassero una certa stabilità e tranquillità alle regioni annesse ...

Roberta Bosco, ottobre 2020
Archeologia

A casa di Tito Macro

Inaugurata la domus nel Fondo Cossar dopo gli interventi della Fondazione Aquileia

«Famosissima per mura e porto», come scriveva il poeta Ausonio nel IV secolo d.C. (Ordo urbium nobilium, 67), Aquileia, fondata secoli prima nel 181 a.C. come colonia romana e avamposto contro le popolazioni transalpine, divenne nei secoli città importantissima ...

Laura Giuliani, ottobre 2020
Archeologia

Il satiro di Izmir

Un grande bassorilievo rinvenuto durante gli scavi nella città turca

La nuova campagna di scavi nell’antica Smyrna, pur procedendo a rilento a causa del Covid, ha consentito di localizzare alcune strutture termali e un ginnasio nella zona dell’agorà, nell’area del teatro invece, già oggetto di scavo a partire dal 2018 con lo ...

Giuseppe Mancini, ottobre 2020
Archeologia

Tre archeologhe per l’Umbria

Le nuove direttrici a Perugia, Orvieto e Gubbio raccontano priorità e progetti

L’Umbria conta tre nuove direttrici archeologhe. Una commissione della Direzione regionale museale presieduta da Marco Pierini ha nominato questa estate Maria Angela Turchetti al timone del Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria (Manu) insieme all’ipogeo ...

Stefano Miliani, ottobre 2020
Archeologia

Il Louvre restaura l'Atena voluta da Napoleone

La scultura entrò nel museo francese nel 1803

Il Louvre ha restaurato l’Atena di Velletri, monumentale statua romana del I secolo d.C. (alta 3,05 m), replica di un originale greco di bronzo attribuito a Kresilas (430 a.C), e tra le opere maggiori del dipartimento delle Antichità del museo. La statua della ...

Luana De Micco, ottobre 2020
Archeologia

Luce nel tufo

Una nuova illuminazione per la chiesa rupestre della Madonna del Parto di Sutri (Vt)

Grazie alla collaborazione tra Comune di Sutri e Soprintendenza Archeologia, Belle arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Roma, la provincia di Viterbo e l’Etruria meridionale, la chiesa rupestre della Madonna del Parto di Sutri ha un nuovo sistema di ...

Arianna Antoniutti, ottobre 2020
Archeologia

Si farà il discusso tunnel di Stonehenge?

Un recente ritrovamento nel famoso sito megalitico rimanda la decisione a novembre

L’ultima scoperta nel sito di Stonehenge occuperà a lungo il gruppo di ricercatori anglo-austriaci che l’ha resa nota il 21 giugno, una data simbolica che ogni anno richiama nel celebre luogo preistorico migliaia di appassionati per celebrarvi il solstizio d’estate.

Flavia Foradini, settembre 2020
ALLEMANDI NUOVO SITO 545x90  

GDA411 OTTOBRE 2020

GDA411 OTTOBRE 2020 VERNISSAGE

GDA411 OTTOBRE 2020 GDECONOMIA

GDA411 OTTOBRE 2020 GDMOSTRE

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012