Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com
archeologia

La metro di Roma che viaggia nel tempo

Gli scavi delle nuove stazioni della linea C e la messa in sicurezza di edifici e monumenti

Attraversando il centro storico di Roma, la linea metropolitana C non viaggia solo nello spazio urbano, ma nel tempo. La concordanza piena tra il consorzio di società costruttrici, il Comune e la Soprintendenza speciale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di ...

Guglielmo Gigliotti, settembre 2019

Arianna dormiente a Villa d'Este

Recuperato un reperto archeologico di grande pregio, frutto di uno scavo clandestino

Tivoli (Rm). Nel 2015 è stato formalmente restituito all’Italia un reperto archeologico di grande pregio: un coperchio di sarcofago a kline (II secolo d.C.) in marmo lunense, con defunta semisdraiata secondo la tipologia dell’Arianna dormiente.Frutto ...

Arianna Antoniutti, settembre 2019

Cinque capolavori a Palazzo Altemps

Appartengono alla colelzione Bnl e saranno esposti in comodato d'uso per cinque anni

Roma. Per cinque anni Palazzo Altemps accoglie cinque capolavori di proprietà di Bnl Gruppo Bnp Paribas. Si tratta di cinque sculture di epoca romana appartenenti alla collezione di Bnl (composta da circa 5mila opere) concesse in comodato d’uso e presentate in spazi appositamente allestiti del museo.

Arianna Antoniutti, settembre 2019

La porta Mausoleo del Quadraro restaurata dal FAI

Il complesso ipogeo della prima metà del I secolo a.C. giace alle Terme di Diocleziano

Roma. Per festeggiare i suoi 30 anni, il Fondo Ambiente Italiano grazie al contributo di Edison ha sostenuto il restauro della porta in travertino del Mausoleo del Quadraro detto «delle Tre Porte», presentato l’11 giugno scorso al chiostro grande della Certosa ...

Federico Castelli Gattinara, agosto 2019

Il sentiero di Goethe a Taormina

Aperto un suggestivo percorso pedonale per ascendere al teatro passeggiando tra la macchia mediterranea e gli ulivi secolari

Giardini Naxos e Taormina (Me). Con un diametro della cavea di 109 metri il Teatro antico di Taormina (III secolo a.C.) è dopo quello di Siracusa il più grande della Sicilia, e dal punto di vista paesaggistico anche il più suggestivo per l’incredibile posizione ...

Giusi Diana, agosto 2019

Riaperta la biblioteca per l’Africa e l’Oriente

Importantissima per la documentazione dell’esperienza coloniale italiana in Africa e per il fondo dell’orientalista Giuseppe Tucci

Roma. È tornata finalmente accessibile agli studiosi (solo in alcuni giorni della settimana e con orario provvisorio), la Biblioteca IsIAO sala delle collezioni africane e orientali che vanta un patrimonio ricchissimo di oltre 200mila volumi, 2.500 periodici, ...

Laura Giuliani, agosto 2019

La vicenda della «Testa Lorenzini», la più greca delle opere etrusche

Recuperata in soffitta e acquistata sul mercato, è stata destinata all'Archeologico di Firenze

Firenze. Un’importante acquisizione dello Stato, compiuta in tempi brevi, esercitando il diritto di prelazione: si tratta della «Testa Lorenzini», così detta dal cognome dei proprietari, in vendita sul mercato a dicembre e al cui acquisto era interessato il ...

Laura Lombardi, agosto 2019

Stonehenge? Opera di migranti anatolici

Nuove ricerche pubblicate su «Nature» fanno risalire l'erezione del celebre complesso megalitico a popolazioni dell'Asia minore

Londra. Chi ha costruito il complesso megalitico di Stonehenge, il monumento preistorico più famoso al mondo? Nuove ricerche pubblicate recentemente sulla rivista «Nature», imperniate sullo studio del Dna delle popolazioni delle isole britanniche in epoca neolitica, ...

Giuseppe Mancini, agosto 2019

Gucci restaura la Rupe Tarpea

In cambio del permesso accordato alla maison per una sfilata in maggio ai Musei Capitolini

Roma. Dopo Tod’s, Fendi e Bulgari, ora anche Gucci interviene nella capitale. Main sponsor della personale del fotografo Paolo Di Paolo fino al primo settembre al MaXXI, il 28 maggio scorso gli abiti disegnati da Alessandro Michele, direttore creativo della ...

Federico Castelli Gattinara, agosto 2019

Dioniso morbido 
e femmineo

È il volto della straordinaria testa ritrovata nello scavo di via Alessandrina

Roma. «Questa mattina i nostri archeologi impegnati nello scavo di via Alessandrina, si leggeva in un post del 24 maggio sulla pagina Facebook della Sovrintendenza capitolina, hanno ritrovato una testa di statua in marmo bianco di età imperiale, ...

Federico Castelli Gattinara, agosto 2019
 

Ricerca


GDA settembre 2019

Vernissage settembre 2019

Il Giornale delle Mostre online settembre 2019

Ministero settembre 2019

Guida alla Biennale di Firenze settembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Firenze 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012