Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Epidemie nell'arte in Italia | VENEZIA

Quando la peste ti fa bella. Il «morbo insanabile» che colpì nel 1575 e nel 1630 la capitale della Serenissima Repubblica fece scaturire capolavori di architettura e pittura

Quando l’attualità s’intreccia con la storia scaturiscono corrispondenze che mai avremmo immaginato in tempi non sospetti, come sembra testimoniarci una tra le più celebri opere di Giambattista Tiepolo (Venezia, 1696-Madrid,1770), «Santa Tecla libera Este dalla ...

Federica Spadotto, 6 aprile 2020

Le cure di «Cura Italia»

I tentativi per sostenere due settori cruciali per la nostra economia: cultura e turismo

Prime mosse incerte del Governo fino agli inizi di marzo: riapertura provvisoria e, subito dopo, chiusura totale di tutti i luoghi di spettacolo e cultura. Misure necessarie per cancellare le mille occasioni di contatto tra persone e quindi di contagio da Coronavirus.

Edek Osser, aprile 2020

Studio Trisorio, 45 anni a Napoli

La storia di una delle gallerie che hanno fatto della loro città una capitale del contemporaneo

«Il 1970, passando un giorno per via dei Mille, Pasquale (Trisorio, Ndr) e io fummo attratti da una piccola opera di Mario Ceroli (...). Ci piacque e decidemmo di acquistarla. Ci fu detto che si trattava del ritratto ...

Olga Scotto di Vettimo, marzo 2020

Il testamento spirituale del Re Sole

Entro il 2020 verrà ultimato il restauro degli esterni della Cappella Reale di Versailles

Versailles (Francia). Terminerà entro il 2020 il restauro degli esterni della Cappella Reale del Castello di Versailles che, con la Galleria degli Specchi, rappresenta l’espressione più compiuta dello stile regale voluto da Luigi XIV. Ultima delle grandi costruzioni ...

Giovanni Pellinghelli del Monticello, marzo 2020

Super sede per l’International Center of Photography

Nel nuovo edificio del Lower East Side riuniti il museo e la sua scuola

New York. L’International Center of Photography (Icp) ha inaugurato la sua nuova sede nel Lower East Side di Manhattan il 25 gennaio. Costata 60 milioni di dollari, in 3.600 metri quadrati su quattro livelli riunisce la scuola e il museo finora dislocati in due sedi separate.

Nancy Kenney, marzo 2020

TEFAF | Grande museo vendesi

Da 33 anni il mondo dell’arte internazionale si dà convegno al Mecc di Mastricht per The European Fine Art Fair

Maastricht (Paesi Bassi). Nel 1975, anno di fondazione della fiera Pictura, precorritrice di Tefaf Maastricht, l’arte dal prestigio e i prezzi più alti era l’arte antica. Il ritratto di Juan de Pareja di Velázquez, acquistato cinque anni prima dal Metropolitan ...

Scott Reyburn, marzo 2020

Un'epoca tragicamente virale | Qui Barcellona

Esplodono tutte le carenze del sistema e molti temono chiusure definitive

Barcellona. «Vi diamo il benvenuto al nostro diario di clausura. A volte l’arte anticipa la vita e gli artisti della #ColleccióMACBA ci offrono esperienze di distanziamento dal mondo con una proposta d’azione implicita»: si apre così il sito lanciato ...

Roberta Bosco, aprile 2020

La libertà nella clausura | MIMMO JODICE

Le voci degli artisti nel coprifuoco da coronavirus

«Passeggio sulla piccola terrazza di casa. Lontano vedo un pezzetto di mare e un po’ di Capri. A sinistra, davanti a me, un’enorme magnolia copre la vista del Vesuvio; a destra, un vecchio edificio color giallo limone. Ha due finestre ovali, due occhi che mi guardano.

a cura di Olga Scotto di Vettimo, aprile 2020

Gallerie non stop | Poggiali Firenze

Le voci dei galleristi nel coprifuoco da coronavirus: Lorenzo Poggiali

«Fabio Viale (Cuneo, 1975) aveva inaugurato il 22 febbraio, alla Galleria Poggiali di Firenze, la mostra “Acqua alta - High Tide”, parzialmente scampata, dunque, alla chiusura imposta dall’emergenza sanitaria. L’artista ha proposto nella nostra sede di Firenze ...

Lorenzo Poggiali, 24 marzo 2020

Joan Brossa da Barcellona all’Avana

30 poemi visivi creati creati dal poeta catalano per lo spazio urbano

Barcellona (Spagna). «Poeta, drammaturgo, prestigiatore e artista plastico, Joan Brossa fu un creatore trasversale che sperimentò con molteplici linguaggi ed elementi, compreso il territorio urbano, che utilizzò come una pagina in bianco per i suoi poemi visivi».

Roberta Bosco, marzo 2020
 

GDA aprile 2020

Vernissage aprile 2020

Il Giornale delle Mostre online aprile 2020

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012