Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei

Resistenza e Liberazione nelle Dogane di Parigi

Riapre un museo poco noto nei due padiglioni restaurati di Claude-Nicolas Ledoux

Veduta del Musée de la Libération. © Christophe Batard / Agence Artene

Parigi. Il nuovo Musée de la Libération de Paris apre le porte il 25 agosto nei due padiglioni neoclassici della place Denfert-Rochereau, che nel Settecento ospitavano una delle antiche Dogane della capitale. La città intende rilanciare questo museo poco noto, che dal 1994 si trovava in locali attinenti alla stazione ferroviaria di Montparnasse, ma al di fuori dai circuiti turistici.

I due padiglioni, opera dell’architetto e urbanista Claude-Nicolas Ledoux che li costruì nel 1787, si trovano invece in una zona del quartiere molto più frequentata e vicino all’ingresso delle Catacombe di Parigi. La loro storia è inoltre legata alla Liberazione della città dal giogo nazista.

Fu qui, infatti, nel sottosuolo del padiglione ovest, che il colonello Henri Rol-Tanguy, figura della Resistenza francese, aveva installato il suo posto di controllo e che il 14 agosto 1944 fu lanciata l’insurrezione contro l’occupante. Per la prima volta il posto di controllo, che conserva ancora i suoi macchinari, è aperto al pubblico.

Il restauro dei due padiglioni, iniziato nel 2017 e diretto dall’architetto dei monumenti storici Christophe Batard dell’agenzia Artene, è durato due anni. Il costo dei lavori è stato di 20 milioni di euro (di cui 13 finanziati dalla Città).

Il museo conserva circa 7mila oggetti, tra cui una collezione di uniformi, documenti originali, giornali, manifesti e immagini d’epoca e testimonianze audiovisive. Ne sono esposti 300, tra cui anche alcuni oggetti personali di due figure chiave della Resistenza francese, come il bastone del generale Leclerc, che a capo della seconda Division blindée partecipò alla Liberazione di Parigi, e la scatola di colori a pastello di Jean Moulin, catturato e torturato dalla Gestapo nel giugno 1943.

Luana De Micco, da Il Giornale dell'Arte numero 399, agosto 2019


Ricerca


GDA settembre 2019

Vernissage settembre 2019

Il Giornale delle Mostre online settembre 2019

Ministero settembre 2019

Guida alla Biennale di Firenze settembre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere a Firenze 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012