Giorno per giorno nell'arte | 21 luglio

Licenziamenti al Macba | Francesca Corona nuova direttrice del Festival d'Automne | I danni dell'alluvione in Germania | I partecipanti ad ArtBasel | La giornata in 13 notizie

Redazione |

Tanya Barson e Pablo Martínez, capo curatore e capo dei programmi (head of programmes) del Museo di Arte Contemporanea di Barcellona (Macba),  sono stati licenziati via mail il ​​giorno dopo la nomina di un nuovo direttore alla guida della principale istituzione spagnola, Elvira Dyangani Ose. [The Art Newspaper]

La storica alluvione che ha colpito la Germania e parte dell'Europa negli scorsi giorni ha causato danni anche al mondo della cultura. Oltre agli archivi inondati e a castelli parzialmente crollati, tra le 188 persone venute a mancare c'era anche il famoso mercante d'arte Inge Baecker, tra i primi sostenitori degli artisti Fluxus. [Artforum]

Francesca Corona è stata eletta direttrice artistica del Festival d'Automne 2022, una delle più importanti manifestazioni nell'ambito del teatro e della danza. È la prima personalità non francese ad aver ricevuto questo incarico. [Ansa]

Il capo di Gabinetto del Ministero della Cultura, Lorenzo Casini, ha chiesto la rettifica immediata a un bando ministeriale per restauratori che richiedeva «disponibilità di ore lavorative gratuite a favore dei beni dell’Istituto». [AgCult]

Presentata la lista dei 273 espositori che parteciperanno ad ArtBasel in Settembre. [Artnet]

Per la prima volta in Italia un ente culturale, il Museo Egizio di Torino, presenta un bilancio integrato dove ricavi e capacità di produrre contenuti e cultura sono posti sullo stesso piano. [La Repubblica]

Il direttore del Teatro Nazionale di Genova, Davide Livermore, racconta il suo spettacolo che sarà il titolo d’apertura della stagione della Scala: «una sorta di cronaca pura degli eventi del G8 di Genova». [Il Fatto Quotidiano]

Visto l'alto numero di casi Covid in Gran Bretagna molti musei, tra cui la National Gallery, il British Museum e la Tate, hanno scelto di mantenere i limiti di ammissione e l'obbligo della mascherina anche se è arrivato il «Freedom Day». [The Art Newspaper]

Un nuovo sondaggio dell'Art Dealers Association of America, ha evidenziato che la maggior parte delle 81 gallerie coinvolte è stata in grado di mantenere la maggior parte del personale a tempo pieno, con il 78% che ha affermato di aver evitato del tutto i licenziamenti nel 2020. Ad essere stati maggiormente colpiti sono stati i lavoratori part-time e a tempo determinato. [Artnews]

Si è sempre creduto che la serie di grotte di arenaria nel Derbyshire, nell'Inghilterra centrale, fossero state scavate a scopo prevalentemente decorativo. Recenti scoperte degli archeologi hanno invece dimostrato che in una di esse vi ha soggiornato il re in esilio Eardwulf. [Artnews]

Le indagini durante il restauro dell'Ercole Farnese del Museo Archeologico di Napoli confermano le evidenze cromatiche della statua e iniziano ad ipotizzare quali tonalità avessero il volto e il corpo. [AgCult]

Ieri si è aperto l'Humboldt Forum di Berlino, ma di fronte all'edificio una folla di persone manifestava contro l'arte rubata alle colonie ed esposta nelle collezioni tedesche. [Ansa

Salvatore Settis racconta Villa Albani, gioiello ed emblema del neoclassicismo, frutto dell'incontro tra il collezionista cardinale Albani e il grande storico dell'arte Johann Joachim Winckelmann. [Il Sole 24 Ore]

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Redazione
Altri articoli in GIORNO PER GIORNO NELL'ARTE