GDA415 IN EDICOLA
Nuova testata GDA
Nuova testata GDA

Giorno per giorno nell'arte

Giorno per giorno nell'arte | 22 gennaio 2021

A Roma un progetto per le Mura Aureliane | Art Basel posposta (di nuovo) da giugno a settembre | Quasi 800 visitatori per il primo giorno degli Uffizi | La giornata in 9 notizie

Le Mura Aureliane tra porta San Sebastiano e porta Ardeatina. Foto tratta da Wikipedia

A Roma un progetto per le Mura Aureliane. Il Laboratorio permanente per Roma di Aspesi (un'associazione nazionale tra società di promozione e sviluppo immobiliare) ha elaborato un progetto di parco integrato delle Mura Aureliane, con la riqualificazione della cinta muraria antica rendendo nuovamente percorribile l'anello. Il progetto, che coinvolge 8 Municipi, costerebbe 95 milioni. [Corriere della Sera]

Art Basel 2021 posposta (di nuovo) da giugno a settembre. La fiera svizzera Art Basel, il più importante evento fieristico mondiale nel campo dell'arte moderna e contemporanea, è stata rimandata (come è già accaduto lo scorso anno) da giugno a settembre, a causa della pandemia da Covid-19. L'anno scorso fu poi cancellata. [The Art Newspaper]

Quasi 800 visitatori per il primo giorno degli Uffizi. Il 21 gennaio, primo giorno di riapertura delle Gallerie degli Uffizi dopo 77 giorni ininterrotti di chiusura del museo, sono stati quasi 800 i biglietti d'ingresso staccati. Visita a sorpresa anche della ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina. [Corriere della Sera]

Da vestigia umbre si risalirebbe a un'epidemia del V secolo d.C. Dagli scavi in corso a Lugnano in Teverina, nel Ternano, in cui è stato rinvenuto un cimitero infantile databile a partire dal 450 d.C. ca, secondo il team internazionale di archeologi impegnato l'insediamento aveva una superficie molto superiore a quella finora considerata e il numero alto di decessi infantili farebbe ipotizzare un'epidemia di malaria. [Ansa]

Uno scienziato spagnolo ritrova un inedito di Géricault. Si riteneva perduto «L'uomo melanconico», uno dei dipinti della serie delle «Monomanie» di Théodore Géricault, una delle opere più importanti per intendere la relazione tra arte, pazzia e scienza medica. L'ha ritrovato il biologo molecolare spagnolo Javier Burgos. [El País]

600 chilometri a piedi in Sicilia, da Mozia (Tp) alle rovine di Kamarina (Rg). Dario La Rosa ha immaginato di poter ripercorrere a piedi una via che attraversa i più importanti siti archeologici della Sicilia, 600 chilometri distribuiti in quaranta giorni, da Mozia alle rovine di Kamarina. [La Stampa]

Joe Biden cambia mobili, arredi e stile nello Studio Ovale. Esce il ritratto di Jackson, il presidente che firmò l'Indian Remove Act a causa del quale perirono migliaia di nativi e rientra l'attivista dei neri Rosa Parks accanto al busto di Martin Luther King. [la Repubblica]

Bacon e Freud: un'opera grafica «carnale». La filiale madrilena della Marlborough Gallery ha aperto il 21 gennaio una mostra (intitolata «La condizione umana») sull'opera grafica di due dei più importanti artisti britannici del XX secolo: Francis Bacon e Lucian Freud. Fino al 27 febbraio. [El País]

I prezzi record nelle trattative private d'arte. Il 28 gennaio va all'asta da Sotheby's un dipinto di Botticelli. Ma i prezzi record delle opere battute all'asta ne nascondono altri, realizzati in trattative private che in genere rimangono segrete. [Le Figaro]

Redazione, edizione online, 22 gennaio 2021

©RIPRODUZIONE RISERVATA
GDA415GDA 415 GDMostre
Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012