Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Giorno per giorno nell’arte

Giorno per giorno nell'arte | 5 giugno 2020

Acqua alta fuori stagione a Venezia | Dal Decreto Rilancio 40 milioni per l'editoria | Il Prado riapre domani | La giornata in 13 notizie

Il «Ritratto di Carlo V a cavallo» conservato al Museo del Prado

Acqua alta fuori stagione a Venezia. Ieri sera a Venezia alle 22.45 l'alta marea ha toccato quota 116 centimetri. In Piazza San Marco, allagata, per alcuni minuti è anche mancata la luce nei locali. Questa sera intorno alle 23 è atteso un altro picco di 105 centimetri. [Il Gazzettino]

Dal Decreto Rilancio 40 milioni per librerie ed editoria. Il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini firma provvedimenti che potenziano Tax credit per le librerie e che rafforzano l'acquisto di libri per le biblioteche aperte al pubblico, statali, regionali, degli enti locali e degli istituti culturali. [Corriere della Sera]

Padova si candida a Patrimonio dell'Umanità. La città del Santo si propone come città dell’affresco. La Cappella degli Scrovegni di Giotto e altri otto luoghi decorati da artisti che hanno seguito l’insegnamento del maestro fiorentino, potrebbero entrare nella lista del patrimonio mondiale Unesco. [la Repubblica]

Recitato il Corano a Santa Sofia a Istanbul. Venerdì scorso, il 29 maggio, è stata recitata la preghiera islamica nella Basilica di Santa Sofia a Istanbul, ex chiesa, ex moschea e ora formalmente monumento laico.  Il ministro degli Esteri, Mevlut Cavusoglu, ha commentato: «Santa Sofia è proprietà della Repubblica di Turchia ed è stata conquistata». Il governo di Atene ha protestato e ha accusato il Paese della Mezzaluna di aver compiuto un «inaccettabile tentativo di alterare la designazione del sito». [Il Mattino]

Artissima lancia Fondamenta, un mese di fiera online. La fiera d'arte contemporanea Artissima, a cinque mesi dalla sua 27ma edizione che si terrà tra il 6 e l'8 novembre all'Oval del Lingotto a Torino, propone «Fondamenta», un progetto digitale online sul sito di Artissima da domani fino al 5 luglio, in cui il pubblico potrà vedere e acquistare 600 opere di 194 gallerie di tutto il mondo. Ogni galleria presenta 3 opere in base al costo, fino a 3mila, 10mila e 15mila euro. Permangono anche qui le 5 sezioni di Artissima, «Present Future», «Back to the Future», «Disegni», «New Entries» e «Main Section». [Ansa]

Antonio Forcellino: «Ho scoperto l'ultimo lavoro di Raffaello». Il restauratore Antonio Forcellino racconta le sue indagini sugli affreschi della Cappella Chigi, a Roma, su ponteggi a 14 metri d'altezza, e quelle che probabilmente sono le ultime pennellate del maestro urbinate. [Corriere della Sera]

Per un nuovo modo di vivere si potrebbe imparare dagli Egizi. Il direttore del Museo Egizio di Torino Christian Greco parla del legame stretto della civiltà degli antichi Egizi con la natura e le stagioni, e del loro rapporto sereno con la fine della vita. [la Repubblica]

Milano, scoperto un muro romano del cantiere della M4. Tra fine febbraio e inizio marzo (ma l'annuncio è stato dato solo ora) un nuovo pezzo dell'antica Mediolanum è venuto alla luce negli scavi per il tunnel della nuova metropolitana. Si tratta di due muri alti quasi tre metri e lunghi dieci, posti ad angolo. Sono stati ritrovati a 6 metri e mezzo sotto il manto stradale, tra via De Amicis e le vie San Vincenzo e Cesare Correnti. Facevano parte delle sponde dell'antico naviglio San Girolamo. [la Repubblica]

Ora la nuova avanguardia è la Black Art. Nel panorama di musei e artisti in protesta per l'uccisione da parte della polizia di Minneapolis di George Floyd, si diffondono messaggi e opere d'arte per sostenere i manifestanti in strada. Diverse istituzioni raccolgono fondi. La Black Art sta diventando la nuova avanguardia artistica. [Il Sole 24 Ore]

Un numero artistico de «Il Foglio». Il 6 giugno il quotidiano «Il Foglio» uscirà con un numero da collezione: sarà avvolto in un'opera d'arte di Mimmo Paladino dedicata all'Europa e concepita appositamente. [Il Foglio]

Riaperture

Le ultimissime dal Prado, che riapre domani. Il Museo del Prado riapre domani: questo fine settimana l'ingresso è gratuito e comunque, fino a settembre, il biglietto costerà la metà. Accessibile un quarto della superficie del museo; è stata allestita nella Galería Central un'antologica di 250 delle sue opere più celebri. [El País]

A Milano il Cenacolo e la Pinacoteca di Brera. Dal 9 giugno il Cenacolo vinciano e la Pinacoteca di Brera saranno aperti al pubblico. Per l'Ultima Cena, durante la prima settimana di rodaggio, ogni ora sarà dato accesso a 20 persone (contro le 140 dell'era pre-Covid). E l'orario sarà limitato, dalle 14 alle 18.45. Nella seconda settimana i visitatori potranno aumentare, ma entro certi limiti. Alla Pinacoteca di Brera, invece, il direttore James Bradburne ringrazia la città di Milano per la sua resistenza civile contro l'epidemia con l'ingresso gratuito. [Corriere della Sera]

I musei statali spagnoli aprono il 9 giugno. Dopo Prado, Cars e Thyssen a Madrid, il resto dei musei statali apre al pubblico il 9 giugno. La lista di questi musei comprende il Museo Arqueológico Nacional, il Museo Nacional y Centro de Investigación de Altamira, il Museo Nacional de Arqueología Subacuática di Cartagena, il Museo Nacional de Artes Decorativas, il Museo del Romanticismo, il Museo Cerralbo, il Museo Sorolla, il Museo Sefardí di Toledo, il Museo Nacional de Escultura di Valladolid, il Museo de El Greco a Toledo, il Museo Casa Cervantes a Valladolid, il Museo di Arte Romana a Mérida, il Museo Nacional de Antropología e il Museo de América. [El País]

Redazione, edizione online, 5 giugno 2020


  • Il Museo del Prado a Madrid

GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia Romagna Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere nelle Marche Luglio-Agosto 2020

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012