Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 14 agosto 2019

Il cornicione del duomo di Orvieto | Moretti nel Comitato scientifico degli Uffizi | Nove case d'artista | La giornata in 7 notizie

La facciata del duomo di Orvieto. Foto di Stefano Miliani

Il cornicione del duomo di Orvieto. Il 7 agosto si è staccato un pezzo di cornicione dalla guglia di sinistra sulla parete nord del Duomo di Orvieto. L’Opera del Duomo ha avviato le verifiche. Diversi organi di informazione hanno parlato di una possibile diversa dilatazione causata dal gran caldo sui due materiali del frammento, basalto e travertino. Per il presidente regionale di Italia Nostra Lucio Riccetti «il marmo non si scioglie, serve un monitoraggio costante». [Stefano Miliani per «Il Giornale dell’Arte»]

Moretti nel Comitato scientifico degli Uffizi. Entra a far parte del Comitato scientifico delle Gallerie degli Uffizi, in quota Comune di Firenze, l'antiquario Fabrizio Moretti, segretario generale della Biennale Internazionale dell’Antiquariato, dove però egli ha scelto di non esporre più proprio per esser «fuori dai giochi». La sua presenza si affianca, tra gli altri, a quella di Tomaso Montanari e lo scenario che si profila è all’insegna di una viva dialettica di competenze che vede Moretti del tutto disposto «a fare squadra», al di là delle divergenze di opinioni in merito ad alcune questioni. «Finalmente i mercanti, anziché essere cacciati, sono entrati nel tempio», commenta il mercante e ringrazia il sindaco Nardella per la fiducia, convinto di poter offrire un contributo valido, come, ad esempio, valutare al giusto prezzo le future acquisizioni che il museo intende compiere. [Laura Lombardi per «Il Giornale dell'Arte»]

Case d’artista storiche visitabili online. Grazie a Google Street View è possibile fare un tour virtuale negli interni di 9 case d’artista storiche: la villa di Gustav Klimt a Vienna, la casa-studio di Diego Rivera e Frida Kahlo a Città del Messico, la casa di Lee Krasner e Jackson Pollock a East Hampton, la fattoria di Alexander Calder a Roxbury in Connecticut, la casa di Irma Stern a Città del Capo in Sudafrica, il rifugio di Barbara Hepworth e di suo marito Ben Nicholson a St. Ives in Cornovaglia e nella stessa località lo studio di Ben Nicholson, il Dorich House Museum di Dora Gordine a Londra e la casa di Max Liebermann a Berlino. [artnet.com]

I musei britannici si preparano al peggio per la Brexit. Si prevedono tempi duri per i musei britannici, nel caso in cui si arrivi a una separazione della Gran Bretagna senza accordo con l’Unione Europea, ipotesi sempre più probabile. Sono previste tra l’altro una burocrazia più pesante, una più difficile circolazione delle opere d’arte prestate per le mostre e una sempre maggior necessità di licenze di esportazione. [artnet.com]

Il Centre Pompidou e Malaga prolungano la loro collaborazione. Il rapporto di collaborazione tra il Centre Pompidou e la città di Malaga, che è stato avviato quattro anni fa e che ha originato il Centre Pompidou Malaga, è stato prolungato fino al 2025, nonostante che l’afflusso di pubblico, 150mila visitatori all’anno, non corrisponda alle attese iniziali di 250mila. [Le Monde]

Il mestiere di modello di nudo. «The Guardian» intervista due modelli per ritratti di nudi: un uomo, Dominic Blake, e una donna, Suzon Lagarde, pittrice, che a un certo punto si è decisa a passare occasionalmente «dall’altra parte della barricata». La Lagarde, nata con sindrome da banda amniotica, ha delle malformazioni alle dita della mano, e ha tratto forza da questa sua condizione a posare come modella. [The Guardian]

La scomparsa di Ronald Jones. Il 9 agosto è scomparso, all’età di 67 anni, l’artista concettuale americano Ronald Jones. Lo ha comunicato la newyorkese Metro Pictures Gallery, che lo aveva rappresentato negli anni Ottanta e Novanta del secolo scorso. Di lui si ricorda un’intensa attività accademica: ha insegnato al Royal College of Art di Londra, all’Art Center College of Design di Pasadena (Usa) e in accademie di Stoccolma, Ahmedabad (India) e Copenhagen. Sue opere sono conservate al MoMA, al Metropolitan Museum, al Whitney Museum e al Guggenheim Museum di New York e al MOCA di Los Angeles. [ArtNews]

Redazione, edizione online, 14 agosto 2019


Ricerca


GDA luglio/agosto 2019

Vernissage luglio/agosto 2019

Il Giornale delle Mostre online luglio/agosto 2019

Ministero luglio 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Calabria 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Vedere in Trentino luglio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012