Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 11 giugno 2019

Un restauro all'abbazia di Bath | Procuratie Vecchie a Venezia pronte per fine 2021 | L'Egitto chiede il blocco della vendita della testa di Tutankhamon | La giornata in 13 notizie

L'abbazia di Bath. © Diego Delso_CC BY SA 4.0

Un pavimento nuovo a Bath. È tornata accessibile da ieri l'ala est dell'abbazia di Bath, che ha riaperto dopo il restauro del pavimento, risalente al XIII secolo. I lavori per stabilizzare le lastre di pietra hanno portato alla luce una serie di sorprendenti novità che riguardano gli spazi di sepoltura sottostanti. [The Guardian]

Venezia ritrova le sue
Procuratie. A due anni dall'annuncio del progetto, attivato grazie all'appoggio di Generali Assicurazioni, si può ora prevedere per fine 2021 la conclusione dei lavori di restauro e restyling delle Procuratie Vecchie di piazza San Marco a Venezia, progettate da Jacopo Sansovino nel XVI secolo e mai state oggetto finora di interventi di recupero significativi. [Corriere della Sera]

L'Egitto chiede a Christie's di bloccare un'asta. Ventilando la possibilità che il reperto sia stato portato fuori illegalmente dal Paese, l'Egitto chiede l'annullamento dell'attesa vendita, prevista il mese prossimo presso la casa d'aste Christie's di Londra, di una splendida statuetta alta 28,5 centimetri che ritrae il capo del Faraone Tutankhamon. [The Daily Telegraph]

La donna che espone il lato B dell'arte. Stefano Lorenzetto ha intervistato per il «Corriere» la direttrice dei Musei civici di Bassano del Grappa Chiara Casarin, salita alla ribalta nel 2017 per la sua scelta di esibire il retro di famose tele, che così rivelavano altre opere o documenti di vario tipo ed interesse. [Corriere della Sera]

In arrivo il fantasy girato all'Egizio di Torino. Fissata per il 20 luglio l'uscita nelle sale italiane della pellicola «Bernie e il Giovane Faraone», girata per conto della Disney Pictures tra i locali del Museo Egizio di Torino. [La Stampa - Torino]

Un'ellissi alberata. La Sovrintendenza ha approvato il progetto da 8 milioni di euro (di cui 6 da privati), di riqualificazione per piazza Cordusio a Milano, che prevede l'allontanamento dei taxi, oltre che delle auto private, ricavando così più spazio per i pedoni e le aree verdi. Non viene modificato il passaggio dei tram. [Corriere della Sera - Milano]

Artisti e intellettuali per Levi. Intellettuali, attori, artisti e scrittori parteciperanno domani alla Public Library al grande evento organizzato dall'Istituto italiano di Cultura di New York in onore dei 100 anni dalla nascita di Primo Levi: ciascuno leggerà brani di Se questo è un uomo nella sua lingua madre, per 8 ore consecutive. [Corriere della Sera]

Un omaggio d'artista a Dante. Ospite di una residenza d'artista in Finlandia, il 36enne italiano Enrico Mazzone sta completando la sua singolare opera: un unico disegno a matita, su un foglio di carta alto 4 metri e lungo 97, dedicato alla Divina Commedia. Per ora è arrivato a 50 metri di illustrazione, consumando la bellezza di 600 matite. [La Stampa]

Schaffer vince il BP 2019... Con la motivazione principale che si tratta di un'opera allo stesso tempo tradizionale e contemporanea, la giuria del Premio per miglior ritratto dell'anno assegnato dalla National Portrait Gallery ha dichiarato vincitore l'artista di Brighton Charlie Schaffer, con la sua tela intitolata «Imara nel suo cappotto invernale», che ritrae una studentessa di letteratura inglese in posa con una pelliccia finta. [The Guardian]

mentre i suoi colleghi chiedono al museo di abbandonare lo sponsor. Nonostante si tratti di uno dei più prestigiosi riconoscimenti artistici del Regno Unito, la vittoria di Schaffer è stata messa in ombra dalle critiche da parte di molti significativi artisti inglesi alla sponsorizzazione del premio da parte della compagnia petrolifera British Petroil. [The Guardian]

Xingjian tra arte, letteratura e libertà. Lo scrittore e pittore cinese, naturalizzato francese, Gao Xingjian sarà ospite questa sera alla Milanesiana, e «La Stampa» pubblica un'anticipazione della sua lezione su ricchezza, povertà e speranza. All'evento è prevista la partecipazione anche del ministro della Cultura Alberto Bonisoli. [La Stampa]

Sindone, servono nuovi studi. Dagli studiosi della Sindone riunitosi in convegno a Catania arrivano nuove conferme alla tesi che la reliquia non sia di epoca medioevale. Per cercare una nuova datazione si è proposto di analizzare i fili carbonizzati nell'incendio di Chambéry. [La Stampa]

A messa con il casco. A due mesi dal devastante incendio, il prossimo weekend Notre-Dame de Paris proverà a tornare alla normalità, con la celebrazione di una funzione religiosa anche se, per ovvi motivi di sicurezza, si potrà entrare nell'edificio danneggiato solo indossando il caschetto. [Il Giornale]

Redazione, edizione online, 11 giugno 2019


Ricerca


GDA giugno 2019

Vernissage giugno 2019

Il Giornale delle Mostre online giugno 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Friuli giugno 2019

Vedere a Venezia maggio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012