Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 25 maggio 2019

La testa di Dioniso ai Fori Imperiali | Nuove regole per il volontariato nei Beni Culturali | Lo spazio culturale in Europa | La giornata in 10 notizie

La testa in marmo bianco rivenuta il 24 maggio sotto il Campidoglio dagli archeologi della Sovrintendenza di Roma

Il capo di Dioniso. Dal cantiere della Sovrintendenza di Roma ai piedi del Campidoglio affiora la testa di una statua marmorea, che si calcola alta almeno due metri e di età imperiale, raffigurante una figura femminea, ma con la capigliatura tipica delle acconciature associate alle divinità maschili. Secondo Claudio Parisi Presicce, direttore dei musei archeologici, dovrebbe trattarsi di una raffigurazione di Dioniso. [la Repubblica]

La riunificazione del Foro Traiano a Roma. [Il Giornale dell'Arte]

Il Mibac rivedrà i bandi per i volontari della Cultura. Nei prossimi giorni il Ministero della Cultura potrebbe pubblicare uno schema di bando per regolamentare meglio il fenomeno del volontariato nei Beni culturali, che spesso porta gli operatori a ottenere rimborsi spese da fame. [il Fatto Quotidiano]

L'Europa è solida grazie alla sua cultura. Una pagina di «Le Monde» pubblica le riflessioni della scrittrice e psicoanalista Julia Kristeva sullo «spazio culturale europeo», che per la sua identità plurale, il suo multilinguismo, la sua attenzione ai diritti delle donne e dell'individuo, può diventare una risposta alle tensioni sui temi di razza, declino economico e crisi ambientale che caratterizzano i nostri tempi. [Le Monde]

Il Politecnico di Milano premia l'Egizio di Torino. Il Museo Egizio di Torino si aggiudica il premio Gianluca Spina per l'innovazione digitale dei Beni e attività culturali, promosso dall'Osservatorio innovazione digitale del Politecnico di Milano. [Ansa]

Armani torna in Giappone dopo dodici anni. Lo stilista italiano Giorgio Armani protagonista in Giappone con una sfilata nelle sale del Museo nazionale di Tokyo. L'evento prepara la riapertura della sua Ginza Tower, un edificio da undici piani progettato dai Fuksas, prevista per il 2020. [la Stampa]

Il tesoro di Tomares vale quasi mezzo milione. Si è concluso lo studio dei periti del Museo Archeologico di Siviglia che doveva stabilire il valore del tesoro di Tomares, al fine di calcolare anche la ricompensa dovuta agli scopritori. Le 53.208 monete romane del III e IV secolo, ritrovate per caso all'interno di 19 anfore durante i lavori di posa di cavi elettrici nel parco comunale Olivar del Zaudín, sono state stimate la cifra di 468.230 euro. [El País]

Nell'Età del Ferro vinceva la corteccia. La scoperta di un antico scudo di corteccia trovato alla periferia di Leicester, il primo di questo tipo, rivoluziona le nozioni degli archeologi sulle tattiche di combattimento del primo secolo a.C. Più leggero di uno scudo in legno, si è dimostrato anche più capace di respingere armi e frecce, aiutato dalla sua forma leggermente curva. [The Times]

Arte per gli acquitrini scozzesi. Il progetto «Flows to the Future», della Peatland Partnership in collaborazione con il Royal Botanic Garden di Edimburgo, intende aiutare il recupero di una zona paludosa del nord della Scozia (un paesaggio unico, rovinato in passato da un programma di forestazione), attraverso la produzione di una serie di installazioni visive, sonore e cinetiche a cura dell'istituto Cryptic di Glasgow. [The Guardian]

Un'asta omaggia la memoria di Bellemare. Va all'asta nei prossimi giorni da Drouot a Parigi la collezione d'arte «popolare» (oggetti domestici sublinati dagli artisti) di Pierre Bellemare, scomparso lo scorso anno. Il proprietario, voce radiofonica, produttore, animatore e pioniere del teleshopping, era una leggenda dei media francesi. [Le Figaro]

Designer e benefattrice. Il «Figaro» dedica un servizio a Elisabeth Garouste, creatrice di mobili e oggetti, e ideatrice di numerose iniziative espositive e caritetevoli, l'ultima delle quali è una vendita di beneficenza presso una galleria parigina. Nel corso degli anni ha coinvolto ben 150 artisti in 220 progetti. [Le Figaro]

Redazione, edizione online, 25 maggio 2019


Ricerca


GDA ottobre 2019

Vernissage ottobre 2019

Il Giornale delle Mostre online ottobre 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Canton Ticino 2019

Vedere in Emilia Romagna 2019

Vedere a Firenze 2019

Vedere nelle Marche 2019

Vedere in Puglia e Basilicata 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012