Giorno per giorno nell'arte | 9 marzo 2018

Una veduta dell'allestimento al Museo Egizio
Francesco Martinello |

Fassi nuovo direttore del Man. È Luigi Fassi il nuovo direttore artistico del Man di Nuoro. Subentra a Lorenzo Giusti, ora direttore della Gamec di Bergamo. Oltre ad aver curato per sette anni la sezione Present Future di Artissima, il 41enne Fassi ha ricoperto l'incarico di direttore all'ar/ge kunst di Bolzano e curato sino a oggi la sezione arti visive del festival Steirischer Herbst di Graz, in Austria. [Ansa]

Se salvare significa distruggere.
Tocca un fondamentale punto di riflessione la mostra torinese «Anche le statue muoiono», aperta da oggi nelle sue tre sedi presso i Musei Reali, l’Egizio e la Fondazione Sandretto: i musei servono a conservare e proteggere i reperti d’arte antica, magari messi a rischio da conflitti armati, ma così facendo li allontanano dal loro contesto originario e, in un certo senso, li distruggono. [La Stampa; Corriere della Sera; la Repubblica]

L’estetica delle rovine.
...
(l'articolo integrale è disponibile nell'edizione su carta)

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Francesco Martinello