Giorno per giorno nell'arte | 9 giugno 2021

Biennale di Venezia: titolo e tema | Il restauro della Sagrestia nuova delle Cappelle Medicee | Anish Kapoor per il patrimonio di Nuova Delhi | La giornata in 14 notizie

La Sagrestia Nuova a Firenze
Redazione |

Il presidente della Biennale di Venezia, Roberto Cicutto, e la curatrice della 59ma Esposizione Internazionale d’Arte, Cecilia Alemani, hanno annunciato il titolo e il tema della Biennale Arte 2022, che si svolgerà dal 23 aprile al 27 novembre 2022. La 59ma Esposizione Internazionale d’Arte si intitolerà Il latte dei sogni. La mostra prende il nome da un libro di Leonora Carrington in cui, come spiega Cecilia Alemani, «l’artista surrealista descrive un mondo magico nel quale la vita è costantemente reinventata attraverso il prisma dell’immaginazione».

È stato presentato l'8 giugno il restauro terminato nella Sagrestia nuova delle Cappelle Medicee di Firenze, uno dei siti del gruppo Musei del Bargello. I lavori erano iniziati nel 2013 con il restauro delle pareti e si sono conclusi a fine 2020 con la pulitura delle sculture delle tombe di Giuliano Duca di Nemours e di Lorenzo Duca d'Urbino. [Ansa]

Anish Kapoor insorge contro l'«astiosa campagna di deislamizzazione» del primo ministro indiano Narendra Modi che minaccia il patrimonio di Nuova Delhi: prevede infatti la distruzione di diversi edifici in stile moghul. [Le Figaro]

Il Museo del Prado ha acquistato un dipinto di Alonso Cano (1601-67) raffigurante la dea Giunone con un seno scoperto. L'opera, che rappresenta una rarità nella storia dell'arte spagnola, è stata comprata per 270mila euro. [El País]

La critica d'arte Ebony L. Haines, guest professor all’Università di Yale e neodirettrice della nuova galleria newyorkese di David Zwirner, che inizierà l'attività ad ottobre con una personale di Kandis Williams, sta cercando di dare un ritmo diverso al mondo dell'arte. [artnet.com]

Tre fusti di antiche colonne in marmo sono il risultato della prima campagna portata a termine dall'archeologa subacquea Alessandra Ghelli (nuova responsabile del Servizio tutela del patrimonio subacqueo appena istituito dal Parco archeologico di Ostia antica) con l'aiuto del Nucleo Carabinieri Subacquei di Roma e del Nucleo Tutela del Patrimonio Culturale di Roma. [Ansa]

Alla Reggia di Caserta prosegue l'attività di «conservazione programmata» della collezione Terrae Motus con l'avvio del restauro dell'installazione di Robert Mapplethorpe. Il fotografo americano realizzò nel 1983 una serie di cinque fotografie di grande formato, sulle tematiche della vita e della morte. L'opera, insieme ad altre della collezione Terrae Motus, fu esposta prima a Boston, all'Institute of Contemporary Art, nel 1983, poi a Villa Campolieto (Ercolano) nel 1984. [Ansa]

Intervista a Ilaria Borletti Buitoni, che si batte con Ilaria Capua e Maria Lodovica Gullino per la valorizzazione della città di Perugia. «Chi cerca brividi venga a Perugia, dove la Sindrome di Stendhal è assicurata». [Corriere della Sera]

Il mercato degli Nft (Non fungible tokens), che ultimamente sembra aver subito una battuta d'arresto, non è ancora imploso. Ma occorre esaminare i dati di vendita in maniera più analitica. Un recente report racconta soltanto una metà della storia. [artnet.com]

La mostra «Boldini. Dal disegno al dipinto. Attorno alla Contessa De Leusse», inaugurata al Castello Estense di Ferrara il 10 febbraio e rimasta chiusa per un lungo periodo causa emergenza Covid, è stata prorogata fino al 5 settembre. [Ansa]

In un'asta di Sotheby's a New York una moneta d'oro americana del 1933 (la cosiddetta «Aquila doppia») tocca la quotazione di 15,5 milioni di euro e diventa la moneta più cara del mondo. [El País]

Nei suoi negozi di Parigi e Los Angeles, Saint Laurent lancia una nuova collezione ispirata da Memphis. In entrambe le sedi le mostre di presentazione rimangono aperte fino al 23 giugno. [artnet.com]

È stato inaugurato, alla presenza delle Istituzioni, il Museo Parco Nazionale del Vesuvio, centro culturale promosso dalla Regione Campania composto da un complesso di edifici: un Polo Espositivo, un Auditorium e un’Arena all’aperto. [Il Mattino]

È stata rinvenuta per caso da una bimba, durante una passeggiata in un uliveto vicino a Sassari, una piccola statuina di figura barbata, alta poco più di 7 cm, mancante di parte del braccio destro, della gamba destra, del piede sinistro. La sculturina è stata consegnata alle autorità. [AgCult]

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Redazione
Altri articoli in GIORNO PER GIORNO NELL'ARTE