Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 8 gennaio 2019

Quanto ci costa non fare le opere | Musei inglesi a pagamento? | La più grande chiesa copta del Medio Oriente | L'albero bianco a Montpellier | La giornata in 10 notizie

Il cantiere della Tav Torino-Lione a Chiomonte

Opere pubbliche bloccate: il colpo di grazia a un intero settore. Saltati mezzo milione di posti di lavoro e 15 grandi imprese in pre-fallimento: il «Dataroom» di Milena Gabanelli di questa settimana si occupa del blocco dei finanziamenti, disposto dal ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, per le «grandi opere» già in corso o programmate: dal tunnel del Brennero alla Pedemontana veneta, dall'alta velocità Brescia-Padova al Terzo valico tra Genova e Milano alla Tav Torino-Lione. [www.corriere.it]

Musei inglesi, meglio a pagamento? Partendo dal successo di pubblico del Louvre di Parigi (ma anche da quello del Museo nazionale di Pechino), Libby Purves sostiene che per non perder terreno i musei inglesi dovrebbero abbandonare parzialmente la politica dell'ingresso libero, facendo pagare il biglietto per lo meno ai turisti. [The Times]

Genio o follia a Montpellier? Singolare progetto dell’architetto giapponese Sou Fujimoto che è riuscito, non senza difficoltà, a far approvare a Montpellier la costruzione del suo «Albero bianco», un palazzo a pianta cirolare disseminato di lunghi balconi che imitano i rami di un albero. [Le Monde]

Egitto, nasce la Cattedrale della Natività. Il presidente Sisi d'Egitto ha appena inaugurato la più grande chiesa copta del Medio Oriente, nel cuore della nuova capitale che sta costruendo a 30 miglia ad est del Cairo. La Cattedrale della Natività, insieme alla moschea di Al-Fattah al-Alim, sono i capolavori della nuova città, che quest’anno sarà anche aperta agli affari, pur non avendo ancora un nome ufficiale. [The Times]

Una colata di cemento a fianco della villa storica. A fianco di Villa Franchetti a Treviso, dove a Ugo Foscolo venne l’ispirazione per scrivere I Sepolcri, rischia di arrivare una colata di cemento da mezzo milione di metri cubi prevista da un progetto di creazione di un nuovo quartiere dopo che l’area agricola è stata trasformata in edificabile a seguito dell’affitto in comodato alla fondazione Cassamarca. [il Fatto Quotidiano]

Quanti popoli ha visto Ravenna.
Il nuovo museo Classis di Ravenna, realizzato al posto dell'ex zuccherificio e dedicato al passato della città, dagli Etruschi agli splendori Bizantini, passando per i Romani e i Goti, a più di un mese dall’apertura al pubblico. [La Stampa]

La riscossa delle librerie. Il rapporto appena pubblicato dalla Booksellers Association inglese rivela, dopo 20 anni di costante declino, la ripresa per il secondo anno consecutivo delle piccole librerie indipendenti in tutto il Regno Unito. [la Repubblica]

La morte di Werner Knopp. Scomparso a 87 anni l'ex presidente della Fondazione prussiana per i beni culturali, il giurista Werner Knopp. Durante la sua lunga direzione, dal 1977 al 1998, ha dovuto affrontare il problema della riunificazione delle collezioni in seguito alla caduta del muro di Berlino. [Frankfurter AZ]

L'arte dentro la sharing economy.
L’affitto temporaneo di opere d’arte per impreziosire case o uffici è solo un aspetto del più generale mutamento di costume in corso nella società occidentale, dove l’uso di un bene sta ormai diventando più importante del suo possesso, in contrasto con il vecchio consumismo legato all’acquisto e alla proprietà dei prodotti. [il Giornale]

Quanti adoratori per l'Adorazione. Prevedibile successo per la mostra dell’«Adorazione dei pastori» del pittore spagnolo Juan Bautista Maíno, organizzata presso il grattacielo Intesa Sanpaolo di Torino in collaborazione con l’Hermitage Museum di San Pietroburgo: oltre 11mila ingressi in 15 giorni. [Il Giornale]

Redazione, edizione online, 8 gennaio 2019


  • Un tratto dei lavori per la Pedemontana veneta

Ricerca


GDA giugno 2019

Vernissage giugno 2019

Il Giornale delle Mostre online giugno 2019

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2019

Vedere a ...
Vedere in Friuli giugno 2019

Vedere a Venezia maggio 2019

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012