Giorno per giorno nell'arte | 7 settembre 2021

Art Basel copre i rischi di Covid e di mancate vendite | A Vicenza Palazzo Thiene è del Comune | Scoperti in Danimarca ori pre-vichinghi | La giornata in 15 notizie

Alcuni degli oggetti in oro ritrovati a Jelling, in Danimarca. Foto: Michael Højlund/Konserveringscenter Vejle
Redazione |

In una nuova lettera spedita ad ogni suo espositore, la fiera d'arte Art Basel promette la copertura dei soggiorni in hotel per eventuali quarantene per Covid e lancia un «fondo di solidarietà» per 1,6 milioni di dollari per gli espositori che dichiarino mancate vendite alla fine della fiera. [The Art Newspaper]

Palazzo Thiene
è stato acquisito dal Comune di Vicenza. Il passaggio di proprietà si è concluso con un atto dichiarativo di avveramento di condizione sospensiva a 60 giorni dal rogito sottoscritto il 10 giugno, senza che lo Stato abbia esercitato il diritto di prelazione. La transazione ammonta a 4.472.200 euro. [Ansa]

Nei pressi del sito archeologico danese di Jelling è stato ritrovato un tesoro di manufatti in oro che sarebbe databile al VI secolo, in era pre-vichinga. Sono 22 piccoli oggetti di dimensioni diverse, per un peso totale di poco inferiore a un chilogrammo. A sentire gli specialisti, si tratta di un insieme di grande valore archeologico. Verrà presentato al pubblico il prossimo anno. [Le Figaro]

L'ultimo rapporto Istat sulla spesa per cultura e turismo delle famiglie italiane concentra in poco più di 250 pagine un'enorme quantità di informazioni sulla situazione del nostro Paese. [AgCult]

È stata scoperta in Cina quella che si può considerare la zecca più antica del mondo: è stata rinvenuta a Guanzhuang, nelle pianure centrali del Paese, e iniziò l'attività tra il 640 e il 550 avanti Cristo. Il team ha trovato 54 nuclei di argilla per la fusione di monete: l'intero processo di conio veniva qui eseguito con un alto grado di standardizzazione. [La Stampa]

Un nuovo libro su Frida Kahlo, pubblicato da Taschen, scopre i titoli originali di diverse opere e considera nuovi significati e influenze che contribuiscono a superare gli stereotipi che circondano l'artista messicana. [El País]

La collezionista d'arte tedesca Dorette Staab ha donato allo Städel Museum di Francoforte 65 opere, tra dipinti e opere su carta, di Georg Baselitz. Tra questi, 11 opere risalgono agli inizi della carriera dell'artista. [Frankfurter Allgemeine Zeitung]

A margine della Dichiarazione di Roma dei Ministri della Cultura del G20, in estate è stato redatto un «Brainstorming Report» nell’ambito della piattaforma Voices of Culture che mette a sistema il confronto tra i decisori europei e i rappresentanti dei settori culturali e creativi. [AgCult]

L'arte rupestre del Sahara libico è un fantastico repertorio di creazioni raffinate tra graffiti e pitture databili tra 14mila e 2mila anni fa. È un patrimonio a rischio? [la Repubblica]

Intervista di Naomi Rea all'artista Julian Opie sulla sua attività di collezionista, e su quanto la sua collezione sia di ispirazione per la sua creatività. [artnet.com]

Ammontano a 19.374.433 euro le risorse assegnate dal MiC per il triennio 2021-2023 alle istituzioni che, se in possesso di determinati requisiti, possano essere ammesse, a domanda, al contributo ordinario annuale dello Stato, mediante l’inserimento in apposita tabella triennale. Questi fondi andranno a favore di 210 istituti. I contributi maggiori vanno alla Giunta centrale per gli studi storici (517.433 euro), al Museo Galileo - Istituto e Museo di storia della scienza (452mila euro) e all’Istituto Luigi Sturzo (413mila euro). [AgCult]

La casa editrice Citadelles & Mazenod, una delle più prestigiose case editrici di libri d'arte del mondo, è stata acquisita dal gruppo Lvmh di Bernard Arnault, che la incorpora nella sua controllata «Connaissance des arts», all'interno del gruppo Les Echos-Le Parisien. [Le Monde]

Alla Piscina Cozzi di viale Tunisia a Milano, dove Maurizio Cattelan va a nuotare, è stata inaugurata «Be Water», una grande installazione site specific ideata dall’artista e dal fotografo Pierpaolo Ferrari, per il loro Toiletpaper. [la Repubblica]

Con un interpello sono stati nominati il nuovo direttore della Galleria nazionale della Puglia di Bitonto e quello del Museo Archeologico Nazionale e Parco archeologico di Egnazia: sono, rispettivamente, Claudia Calabria e Fabio Galeandro. [AgCult]

Un vademecum turistico, artistico ed enogastronomico del regno dei Gonzaga nei giorni del Festivaletteratura di Mantova (8-12 settembre). [Il Sole 24 Ore]

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Redazione
Altri articoli in GIORNO PER GIORNO NELL'ARTE