Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 5 marzo

Ercolano: ingresso gratuito con visite al restauro | Un nuovo spazio per la fotografia a Madrid | Un Matisse oggetto di richiesta di restituzione | La giornata in 12 notizie

Una panoramica degli scavi di Ercolano

Assistere dal vivo al restauro di un affresco romano. Nell'ambito della Settimana dei Musei a ingresso gratuito promossa dal Mibac, da oggi al 10 marzo è possibile entrare nel parco archeologico di Ercolano assistendo alle operazioni di restauro di un dipinto murale dell'Antiquarium. [Ansa]

La fotografia all'Accademia di San Fernando.
La Real Academia de Bellas Artes de San Fernando apre oggi la sua prima sala dedicata esclusivamente alla fotografia. Le collezioni dell'istituto madrileno, che comprendono quasi 3mila scatti, perlopiù spagnoli, vi verranno esposte a rotazione, con cambi ogni tre o quattro mesi. Tra le circa venti fotografie ora esposte compaiono ad esempio una foto del 1936 di Vicente Moreno che ritrae la pittrice surrealista Maruja Mallo nel suo studio, tra le sue opere, o una stampa all'albumina del gallese Charles Clifford del 1856 che raffigura l'acquedotto di Amaniel a Madrid. [El País]

Richiesta di restituzione per un Matisse. Resa dei conti fra la National Gallery di Londra e la Suprema Corte degli Stati Uniti, per un ritratto di Greta Moll dipinto da Matisse nel 1908. I discendenti della donna chiedono un rimborso di oltre 20 milioni di sterline, oppure il ritorno del dipinto dalla galleria, che lo possiede dal 1979. L'opera, scomparsa a Berlino nel 1947, era successivamente riapparsa in Unione Sovietica. [The Times]

Sorpresa agli Uffizi. Secondo uno studio dell'Opificio delle Pietre Dure, realizzato con diverse tecniche diagnostiche, la tela di Artemisia Gentileschi che raffigura «Santa Caterina d'Alessandria» conservata nelle Gallerie degli Uffizi di Firenze potrebbe essere una «sintesi» tra un autoritratto della pittrice e il ritratto di Caterina, la figlia del granduca di Toscana Ferdinando de' Medici. [AdnKronos

Una giornata di studio per Enrico Crispolti. L'Accademia di Belle Arti di Brera, con l'Archivio Crispolti di Arte Contemporanea, promuove per il prossimo 4 aprile una giornata dedicata alla figura dello storico e critico d'arte Enrico Crispolti (1933-2018). L'evento sarà curato da Luisa Somaini, con la collaborazione di Ignazio Gadaleta e Livia Crispolti (la figlia del critico), e ospiterà interventi di artisti, storici dell'arte, direttori di museo, galleristi, editori d'arte, restauratori ed ex studenti. [Il Giornale dell'Arte]

Ridatata la nascita di Giorgione. Dalla biblioteca dell'Università di Sydney salta fuori una copia della Divina Commedia, stampata a Venezia nel 1497, che conterrebbe una nota manoscritta in grado di cambiare la data di nascita di Giorgione da Castelfranco. Secondo questa nuova fonte il pittore veneto risulterebbe morto di peste nel 1510 a 36 anni. [la Repubblica]

Una grande opportunità. Arrivano anche all'estero gli echi del caso del possibile ingresso nel Cda del Teatro alla Scala di Milano del ministro della Cultura saudita, Badr bin Abdullah bin Mohammed bin Farhan al Saud, con la contropartita del versamento, in cinque anni, di 15 milioni di euro. Il senatore Maurizio Gasparri ha sollevato la questione in Parlamento, criticando il sovrintendente Alexander Pereira per il tentativo di ottenere denaro da un Paese che «non rispetta i diritti umani fondamentali». Dal canto suo Pereira pragmaticamente dichiara, in un'intervista a «la Repubblica», che sarebbe meglio accettarli prima che vengano offerti a qualcun altro. [The Guardian]

Torino raddoppia con «Phair». Una nuova fiera dedicata alla fotografia si aggiungerà questa primavera al panorama torinese del contemporaneo. Organizzata da Roberto Casiraghi, con l'appoggio di Camera, si chiama «Phair» e si terrà dal 2 al 5 maggio all'ex Borsa Valori con una quarantina di espositori. L'evento si aggiunge agli altri appuntamenti di Fo.To. (Fotografi a Torino), manifestazione di settore che si terrà nel capoluogo piemontese dal 3 maggio al 16 giugno. [La Stampa - Torino]

La Fiera del decennio. Dopo le discussioni sulla nuova formula, alla chiusura di domenica scorsa di Arco, la fiera d'arte di Madrid, i numeri hanno fatto registrare, secondo il reporter del País, la migliore edizione degli ultimi dieci anni (con un incremento dell'8% dei visitatori professionali), superando i 100mila visitatori nei cinque giorni di fiera. «La presenza del Perù come paese ospite ha fatto sì che giungessero grandi collezionisti latinoamericani, direttori di museo e soggetti interessati, e questo è fonte di grande soddisfazione», ha commentato il direttore uscente Carlos Urroz. [El País]

Chiude per un mese il maggior castello d'Inghilterra. Hanno preso il via ieri i lavori di restauro conservativo dei muri esterni del Castello di Dover, nel Kent, a cura dell'English Heritage. Il monumento, la cui costruzione iniziò nel XII secolo, è il più grande castello d'Inghilterra. Il sito resterà chiuso fino al prossimo 12 aprile. [The Daily Telegraph]

Dal Regno Unito tornano i capelli di Teodoro II. Il National Army Museum ha accettato di restituire all'Etiopia due ciocche di capelli provenienti dalla testa dell'imperatore Teodoro II (1818-68), che scelse di uccidersi piuttosto che arrendersi agli inglesi dopo la conquista della sua capitale montana, Maqdala. [The Guardian]

Artisti come calciatori. Dalle pagine del «Giornale» Luca Beatrice accoglie con benevolenza l'iniziativa degli Artonauti, un album di figurine dedicato ai capolavori della pittura, dalla preistoria a Van Gogh, concepito per avvicinare i bambini al mondo dell'arte. [Il Giornale]

Redazione, edizione online, 5 marzo 2019


Ricerca


GDA marzo 2019

Vernissage marzo 2019

Il Giornale delle Mostre online

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012