Giorno per giorno nell'arte | 5 febbraio 2021

Prenotazione obbligatoria per Brera che riapre | Uffizi superstar su Instagram | Franceschini pare avviato ad una riconferma | La giornata in 13 notizie

Redazione |

• La Pinacoteca di Brera riaprirà martedì 9 febbraio con biglietto gratuito ma prenotazione obbligatoria. In un video il benvenuto ai visitatori di James Bradburne, direttore del museo. L'ingresso sarà contingentato a un massimo di 30 persone per volta, un numero limite di presenze nelle sale e un percorso di visita a senso unico. [Il Giornale dell'Arte]

• Grazie alla Venere di Botticelli e a Chiara Ferragni, le Gallerie degli Uffizi superano la soglia dei 600mila follower su Instagram: l'istituzione fiorentina è il primo museo italiano per numero di seguaci. [Corriere della Sera]

• Nel totoministri che in questi giorni, alla vigilia dell'entrata in carica del Governo Draghi, i quotidiani italiani propongono ai loro lettori, il Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini pare avviato ad una riconferma. [Corriere della Sera]

Tesoro Guelfo: la Corte Suprema statunitense sta con la Germania. Secondo un pronunciamento della Corte, contro lo Stato tedesco non si può muovere un'azione legale allo scopo di riottenere oggetti d'arte di proprietà di cittadini tedeschi. [The Art Newspaper]

• A Valencia aprirà nel 2022 un nuovo centro per la conservazione e lo studio dei fumetti. La nuova istituzione intende collaborare con il Museo di Angoulême, la capitale europea della «striscia». [El País]

• Le aperture del weekend (mostre e musei) a Milano (Palazzo Reale, «Le signore dell'arte»), Roma (Josef Koudelka all'Ara Pacis, Banksy al Chiostro del Bramante, i marmi Torlonia a Villa Caffarelli e la Quadriennale a Palazzo delle Esposizioni), Genova (Edipo di Davide Livermore a Palazzo Ducale), Parma (Ligabue a Palazzo Tarasconi e il design a Palazzo Pigorini), Torino (Paolo Ventura a Camera) e Firenze (riapertura del Museo Galileo). [Ansa]

• La fiera madrilena di arte contemporanea Arco deciderà ad aprile se quest'anno si terrà un'edizione della fiera in presenza. Nel frattempo Ifema cede la sua collezione di 450 immagini d'artista della fiera al Museo di Arte Contemporanea di Madrid. [El País]

Brafa, la fiera antiquaria di Bruxelles giunta alla 66ma edizione, ha lanciato «Brafa in the Galleries», progetto ibrido e «diffuso» tra gli spazi degli espositori partecipanti. Si sono registrate vendite e nuovi contatti con collezionisti. Tra le «perle», un manoscritto autografo di Napoleone. [Il Sole 24 Ore]

Federico Fellini torna a Cinecittà: nel celebre Teatro 1 della Hollywood sul Tevere apre il 10 febbraio una grande mostra fotografica e multimediale sul regista, che sarà visitabile fino al 21 marzo 2021. La mostra, realizzata da Istituto Luce-Cinecittà con il contributo della DG Cinema e Audiovisivo, si avvale delle immagini dell'Archivio Elisabetta Catalano. [Ansa]

• Ricorrendo ad accurate analisi archeometriche sul marmo, il laboratorio specializzato Lama di Venezia ha potuto ricomporre esattamente il corpo e il capo del Kouros di Lentini. [Il Sole 24 Ore]

«Napoleone e il mito di Roma» è il titolo della mostra ospitata dal Museo dei Fori Imperiali ai Mercati di Traiano (fino al 30 maggio). Più di 100 opere tra sculture, dipinti, stampe, medaglie, gemme e oggetti d'arte, provenienti dalle Collezioni Capitoline ma con prestiti importanti dal Louvre o da Pavia. [Ansa]

• Il 6 febbraio, a partire dalle 17, in diretta sulla pagina Facebook di Palazzo Abatellis di Palermo, si potrà assistere all’avvio del restauro di un trittico del XV secolo a fondo oro, custodito nei depositi del museo e proveniente dalla Chiesa di San Pietro La Bagnara, uno dei monumenti più ricchi di storia della città di Palermo distrutto nel 1834. [AgCult]

• È online la Guida alle professioni dei beni culturali individuate dall’articolo 9 bis del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio. [Il Giornale dell'Arte]

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Redazione
Altri articoli in GIORNO PER GIORNO NELL'ARTE