Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Giorno per giorno nell’arte

Giorno per giorno nell'arte | 30 luglio 2020

La donazione della raccolta di Carlo Del Bravo agli Uffizi | I nuovi presidenti delle Commissioni Cultura di Camera e Senato | A Roma restaurato il Giardino Valadier | La giornata in 8 notizie

A sinistra, Giovanni Colacicchi, «Ritratto di Carlo Del Bravo», 1982, olio su tela, 40,5x30,5 cm; a destra, Jacopo Vignali, «Giovane flautista», 1650 ca, olio su tela, 72x58,5 cm. Collezione Carlo Del Bravo

La donazione della collezione di Carlo Del Bravo agli Uffizi. Oggi il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt ha presentato la donazione al museo di opere della collezione dello storico dell'arte, docente e collezionista toscano Carlo Del Bravo, scomparso nel 2017 a 82 anni. La donazione conta 455 opere tra dipinti, disegni e sculture dal XVI al XXI secolo e comprende un «San Giovannino» di Rosso Fiorentino e capolavori di Niccolò Tribolo, Jacopo Vignali, Giovanni Battista Foggini, Jean-Auguste-Dominique Ingres, Pio Fedi, Giuseppe Bezzuoli e tanti altri. Il lascito è stato reso possibile grazie alla generosità e lungimiranza del suo allievo ed erede universale Lorenzo Gnocchi, anch’egli professore all’ateneo fiorentino. Il direttore Eike Schmidt ha dichiarato: «È una delle più importanti e consistenti donazioni ai musei fiorentini dal secondo dopoguerra». È in preparazione una mostra su Carlo Del Bravo come collezionista, studioso e maestro di generazioni di studenti, e un catalogo scientifico completo di tutte le opere della sua collezione. [Il Giornale dell'Arte]

Casa e Nencini presidenti delle Commissioni Cultura di Camera e Senato. Le Commissioni Cultura di Camera e Senato hanno due nuovi presidenti. Si tratta di Vittoria Casa del Movimento 5 Stelle alla Camera, che ha ottenuto 22 voti favorevoli e che subentra al collega di partito Luigi Gallo e di Riccardo Nencini esponente di Italia Viva-Psi al Senato, eletto con 14 voti, che prende il posto del leghista Mario Pittoni. [AgCult]

A Roma è stato restaurato il Giardino Valadier. All’interno dell’Hotel de Russie, a due passi da Piazza del Popolo, è rinato secondo il progetto originale il Giardino Valadier, un’oasi verde concepita all’inizio dell’800 amata da artisti e intellettuali come Pablo Picasso e Jean Cocteau. Durato quasi un anno e costato più di un milione di euro, il restauro dei 2.800 metri quadri di verde dell’«Albergo dei re» è partito dallo studio di due disegni trovati in un taccuino del Valadier. [Corriere della Sera]

L'ottava edizione di Flashback. Sono in fermento i lavori di preparazione dell'VIII edizione di «Flashback, l'arte è tutta contemporanea», l'eclettica fiera torinese con opere di tutte le epoche, che quest'anno ha come tema «Ludens» e che si terrà al Pala Alpitour dal 5 all'8 novembre. Le domande per partecipare si sono chiuse a giugno ed è ora in corso la selezione delle gallerie. [Ansa]

Il 2 agosto, prenotando, ingresso gratis per i Musei Civici, i Fori imperiali e il Circo Massimo a Roma. La prima domenica del mese, il 2 agosto, l'ingresso sarà gratuito per tutti nei Musei civici di Roma Capitale e nelle aree archeologiche dei Fori Imperiali (ingresso dalla Colonna Traiana e uscita dal Foro di Cesare su via dei Fori Imperiali) dalle 8.30 alle 19.15 (ultimo ingresso 18.15) e del Circo Massimo dalle 9.30 alle 19 (ultimo ingresso 18.00), prenotando preventivamente il biglietto. [AgCult]

La prima retrospettiva su Terry O'Neill dopo la sua morte. A Gstaad, alla Maddox Gallery, fino al 29 agosto, è visitabile una mostra di scatti di Terry O'Neill (1938-2019), fotografo britannico che ha documentato il mondo delle celebrità degli anni Sessanta. Molti gli attori e i cantanti ritratti: da Frank Sinatra a Audrey Hepburn, da Brigitte Bardot a Elton John, da David Bowie a Liz Taylor. [The Guardian]

Il parco del castello di Elisa di Rivombrosa aperto per un anno ai residenti di Agliè (To). Da sabato primo agosto, per un anno, gli abitanti di Agliè (To) avranno la facoltà di fruire del giardino del castello (che fu, per fiction, di Elisa di Rivombrosa) come se fosse un parco pubblico. Ingresso gratuito a tutti i residenti: basterà loro presentarsi in biglietteria con un documento d’identità valido. [La Stampa]

Carlo Verdone fotografo. Elisabetta Sgarbi, direttrice de «La Milanesiana», festival di arti e saperi giunto alla XXI edizione, ha deciso di portare alla luce il talento fotografico dell'attore e regista romano Carlo Verdone allestendo una mostra, «Carlo Verdone, nuvole e colori», la cui anteprima si tiene questa sera, 30 luglio, al museo Madre di Napoli dove rimarrà esposta fino al primo novembre. La mostra, curata da Paolo Mereghetti e dalla stessa Elisabetta Sgarbi, presenta 42 scatti dell'attore. [Ansa]

Redazione, edizione online, 30 luglio 2020


  • A sinistra, Rodolfo Meli, «Volto (Pietro G.)», 2016, olio su tela, 70x49,5 cm; a destra, Rosso Fiorentino, «San Giovannino», 1520 ca, tempera su tavola, 53,5x35,5 cm. Collezione Carlo Del Bravo
  • Carlo Del Bravo
  • Rosso Fiorentino, «San Giovannino» (particolare). Collezione Carlo Del Bravo

GDA410 SETTEMBRE 2020

GDA410 Vernisage

GDA410 GDEconomia

GDA410 GDMostre

GDA410 Vedere a Milano

GDA410 Vedere a Venezia

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012