Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Giorno per giorno nell’arte

Giorno per giorno nell'arte | 29 giugno 2020

Le Piramidi minacciate o un tentativo di screditare Black Lives Matter? | In vendita un manoscritto dell'XI secolo | Arresti in Francia per reperti razziati | La giornata in 13 notizie

Un'illustrazione dell'Evangeliaire di Saint-Mihiel

Qualcuno teme per la sorte delle Piramidi egizie. Le Piramidi egizie nel mirino di Black Lives Matter? Mentre si sono letti nei giorni passati dei twitter minacciosi nei confronti delle Piramidi egizie, tra toni seri e ironici, qualcuno denuncia un tentativo di screditare il movimento Black Lives Matter. [Le Figaro]

Chi comprerà l'«Evangeliario di San Michele»?
L'Institut Catholique di Lille mette in vendita il suo gioiello, l'Evangéliaire de Saint-Mihiel, un manoscritto miniato, probabilmente dell'XI secolo, realizzato nello scriptorium dell'abbazia sull'isola della Reichenau in Germania, sul lago di Costanza, e classificato «tesoro nazionale» dal Ministero della Cultura francese, fatto che ne impedisce l'esportazione. [Le Figaro]

Traffico di beni archeologici razziati: due imputati in Francia. Un'inchiesta scopre un torbido mercato di reperti archeologici provenienti da Paesi «politicamente instabili o in guerra». Due esperti d'arte sono accusati di «truffa, associazione a delinquere per crimini passibili di 10 anni di detenzione, riciclaggio di denaro sporco e falsificazione». Sul mercato centinaia di pezzi, per un valore di decine di milioni di euro. [The Art Newspaper]

Il Witte de With di Rotterdam cambierà nome. Il Witte de With di Rotterdam, centro artistico espositivo attivo in un quartiere multiculturale della città olandese, cambierà nome per il passato colonialista di Witte de With (1599-1658), un ammiraglio olandese che non partecipò al traffico di schiavi, ma difese gli interessi commerciali dell'allora «Repubblica dei Paesi Bassi». [El País]

Istituito il Tavolo di crisi per il turismo. Con un decreto ministeriale del 23 giugno il Ministero per i Beni culturali ha istituito il Tavolo di crisi per il turismo a seguito dell'emergenza da Covid-19. Verranno esaminate le problematiche connesse all'emergenza da coronavirus e si valuterà l'adozione delle opportune iniziative in tema di sostegno e interventi strutturali. [AgCult]

Il 2 luglio incontro online per la prevenzione sismica.
Verranno proposte delle riflessioni sulla prevenzione dei disastri da terremoto partendo dal caso di Arquata, piccolo comune sulla Salaria, al confine tra Lazio e Marche, gravemente danneggiato dal sisma del 2016 che ha colpito il Centro Italia. L'appuntamento è per giovedì 2 luglio sulla piattaforma apposita con l'incontro organizzato dalla Fondazione Scuola dei Beni e delle Attività culturali. [AgCult]

Restituire le opere del passato per costruire il futuro dell'Africa. Sull'onda del movimento «Black Lives Matter», che ha talvolta stigmatizzato delle adesioni di facciata da parte di musei europei, si alza qualche voce a favore della restituzione di antiche opere d'arte africana ai nuovi musei che si stanno aprendo nel Continente Nero. [Internazionale]

Alla ricerca delle spoglie di Calderón de la Barca. Una squadra multidisciplinare dell'Università Ceu-San Pablo sta scavando nelle fondamenta di una chiesa storica del centro di Madrid, la parrocchia di Nuestra Señora de los Dolores, alla ricerca delle spoglie dello scrittore Pedro Calderón de la Barca (1600-81). [El País

I fondi fotografici del Mibact: 23 milioni di scatti. Negli archivi degli uffici del Mibact è custodito un tesoro di circa 23 milioni di beni fotografici. Il dato emerge nell’ambito delle attività previste in continuità con il Censimento delle raccolte e degli archivi fotografici realizzato nel 2017, cui l’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (Iccd) ha dato ulteriormente seguito effettuando nei mesi scorsi una nuova analisi. [AgCult]

Le due vite di Elsie de Wolfe, pioniera dell'interior design. Un articolo ripercorre la vita di Elsie de Wolfe, morta a 90 anni nel 1950, secondo i manuali di arti decorative la prima interior designer della storia, ricca di famiglia, e ricca anche per meriti propri. Convinta che il buon gusto si potesse apprendere, arrivò a decorare le case di miliardari che fino ad allora erano stipate di soli mobili antichi. [El País]

L'uomo che va a caccia dei falsi Gauguin. Intervista di Leonardo Martinelli a Fabrice Fourmanoir, che per anni ha gestito una piccola galleria nella Polinesia francese e che ora indaga sulle contraffazioni delle opere del maestro francese. [La Stampa]

Christoph Wiesner è il nuovo direttore dei Rencontres di Arles. L'ex direttore di Paris Photo Christoph Wiesner è il nuovo direttore dei Rencontres di Arles, la maggiore manifestazione di fotografia in Europa. Wiesner succede a Sam Stourdzé dopo l'annullamento delledizione 2020 della rassegna. [Le Monde]

Addii

La scomparsa di Milton Glaser.
Il 26 giugno è morto il designer americano Milton Glaser, che compiva proprio quel giorno 91 anni. Universalmente noto per aver creato il celeberrimo logo di «I love New York» negli anni ’70, lettere nere e cuore rosso su fondo bianco, è considerato uno dei maestri della grafica della fine del XX secolo. [The New York Times]

Redazione, edizione online, 29 giugno 2020



GDA409 Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vernissage Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale di Economia Luglio-Agosto 2020

GDA409 Il Giornale delle Mostre Luglio-Agosto 2020

GDA409 Vedere in Emilia-Romagna

GDA409 Vedere nelle Marche

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012