Giorno per giorno nell’arte | 29 dicembre 2021

Eataly a Verona: sarà un museo, con spazi per artisti e gallerie | La Friends of the National Libraries ha raccolto 15 milioni di sterline per la Collezione Law | Gordon Gallery, nuova sede a Gerusalemme | Prime cancellazioni: rinviate le fiere di Bergamo | La giornata in 9 notizie

Yaacov Dorchin, «Angel», Gordon Gallery Sculpture Garden, Tel Aviv
Redazione |

Oscar Farinetti, l’imprenditore che ha creato Eataly, annuncia l’apertura di una nuova sede a Verona. Sarò inaugurata il 22 settembre 2022 nella ex ghiacciaia, un edificio costruito negli anni Trenta per lo stoccaggio delle merci fresche in arrivo dalla Germania via treno. Sarà per metà dedicato alla nuova fondazione artistica di Eataly. Oltre 5mila metri quadrati con varie sezioni riservate alla fotografia, alle gallerie d’arte più rappresentative, ad artisti emergenti non ancora rappresentati da gallerie e avrà anche un museo aperto a tutti. [Redazione]

La britannica Friends of the National Libraries ha raccolto oltre 15 milioni di sterline per acquisire un nucleo di manoscritti, in gran parte nascosto dagli anni Trenta del Novecento. Rispettati i tempi concessi da Sotheby’s, che lo scorso maggio aveva rinviato la vendita proprio su richiesta della FNL. È la collezione della Biblioteca di Honresfield, con più di 500 manoscritti e lettere di autori tra cui le sorelle Brontë e Jane Austen, Robert Burns e Walter Scott. Fu assemblata in età vittoriana dagli industriali britannici e dai fratelli Alfred e William Law, cresciuti vicino alla famiglia Brontë. La collezione è stata ereditata da uno dei discendenti dei Law. [Artnews]

La Gordon Gallery di Tel Aviv, storica galleria internazionale di arte contemporanea israeliana fondata nel 1966, ha aperto negli scorsi giorni un nuovo spazio in un edificio minimalista nella zona industriale di Givat Shaul a Gerusalemme. Una scommessa del gallerista Amon Yariv, figlio fondatore Yeshayahu Yariv che negli anni ’70 aprì anche la prima casa d’aste del Paese, svolgendo un ruolo fondamentale nello sviluppo del mercato israeliano dell’arte. Amon Yariv ha smesso di tenere aste nel 2001, concentrandosi sulla promozione di artisti contemporanei e sull’espansione della collezione della galleria, che a Tel Aviv ha anche un parco sculture. [Redazione]

Sarà inaugurato entro il 2022  il Museo Egizio più grande del mondo, già costruito su 42 ettari accanto alle Piramidi di Giza. Lo ha annunciato nelle scorse ore Mostafa Waziri, segretario generale del Supremo consiglio delle antichità dell’Egitto, ospite all’Expo 2020 di Dubai. L’apertura è stata ritardata dalla pandemia e attualmente sono in corso i lavori sulle aree espositive, che ospiteranno gli oltre 100mila manufatti del museo del Cairo. «Ciò che vediamo oggi esposto non è neanche la metà del patrimonio ancora sottoterra in Egitto», ha aggiunto Waziri, ricordando che al momento sono più di 50 le missioni egiziane al lavoro in vari siti. [Redazione]

Il Consiglio di Stato boccia il ricorso di McDonald’s per realizzare un McDrive alle Terme di Caracalla a Roma (con relativo parcheggio nelle aree di viale Guido Baccelli). Confermata dunque la sentenza del 2020 del Tar Lazio, che aveva bloccato i lavori poiché l’area in questione è «inclusa nel Centro Storico tutelato come sito Unesco», per cui è prevista l’obbligatorietà del procedimento di autorizzazione paesaggistica. È stata inoltre ricordata l’attribuzione «sia alla Regione sia al Ministero del potere di ordinare la sospensione di lavori atti ad alterare i valori paesaggistici del territorio [...] Un potere che può essere esercitato anche a salvaguardia di aree o immobili non ancora dichiarati di interesse culturale o paesistico». [Redazione]

Arrivano i primi, temuti rinvii. In attesa della decisione odierna per nuove misure tra cui la durata della quarantena e alla luce della crescita esponenziale dei contagi, il cui picco è previsto in gennaio, l’Ente Fiera Promoberg, nuovo polo fieristico di Bergamo comunica il «rinvio a data da destinarsi delle due mostre Bergamo Arte Fiera (BAF) e Italian Fine Art (IFA) Bergamo Antiquaria, programmate alla Fiera di Bergamo dal 14 al 16 gennaio 2022 e dal 14 al 23 gennaio 2022, con l’obiettivo di ripresentare nei modi e nei tempi adeguati i due appuntamenti dedicati all’arte a tutto tondo». [Fiera di Bergamo]

Mostre che aprono
«Man and Beast», l’uomo e la bestia. È il titolo della grande mostra che la Royal Academy of Arts di Londra dedicherà a Francis Bacon dal 29 gennaio al 17 aprile 2022. Al centro del percorso l’interesse e lo studio per gli animali maturato in età giovanile dall’artista di origine irlandese, figlio di un allevatore di cavalli. La brutalità della carne, la distorsione e l’ingabbiamento delle figure attraverso cui, scevro da ogni i pietismo, esprime gli stati più estremi della condizione umana, deriva dall’osservazione di una moltitudine di animali in cattività, negli allevamenti e in natutra. Un’esperienza che lo porterà l’artista a mettere sullo stesso piano la più recondita natura di papi, cardinali e scimpanzé. In mostra opere di tutta la carriera. [Jenny Dogliani]

Sarà dedicata all’interazione tra creatività, sostenibilità e cambiamento climatico la prossima edizione di India Art Fair, in programma a Delih il prossimo febbraio. Diretta da Jaya Asokan, comprenderà oltre 50 gallerie provenienti da India e Asia meridionale, spaziando dall’arte emergente ai modernisti indiani. workshop, residenze e film arricchiranno il programma. Uno spazio in fiera sarà inoltre riservato all’arte digitale e a istituzioni e festival culturali indiani  come la Biennale di Kochi-Muziris e la Biennale di Chennai Photo. [AD India]

Addii
Si è spento il 26 dicembre all’età di 93 anni il pittore nigeriano Abayomi Barber. Poco noto in Occidente, era tra le voci più rappresentative dell’arte contemporanea del suo Paese, dove era tornato dopo essersi formato a Londra (negli anni Sessanta). Fondamentale il suo contributo allo sviluppo delle arti visive in Nigeria, dove è stato anche tra i mentori e fondatori della Abayomi Barber Art School di Lagos. [Redazione]

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Redazione