Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 28 novembre 2018

M9, l'apertura tra tre giorni | Gli astronomi della preistoria | Le restituzioni secondo Ronald Lauder | La giornata in 8 notizie

Un rendering dell'M9 di Mestre

Il secolo breve (e digitale). Tra nostalgia del passato e curiosità per le nuove modalità di presentazione, dopo dieci anni di lavori apre il primo dicembre a Mestre l'M9, il nuovo museo multimediale dedicato al XX secolo (10mila metri quadri di spazio espositivo). [la Repubblica]

Il cielo dentro alle caverne. Nuove ricerche archeologiche sulle più antiche pitture rupestri d'Europa (nelle caverne di Turchia, Spagna, Francia e Germania), suggeriscono agli esperti che già 40mila anni fa gli uomini possedessero una conoscenza sofisticata delle stelle. Esaminando le posizioni dei dipinti infatti è possibile riconoscere rappresentati noti fenomeni astronomici, per esempio la precessione degli equinozi. [The Daily Telegraph]

Il lento ritorno delle opere d'arte saccheggiate. Da Berlino, dove si è recato per i 20 anni dalla firma dei «Principi di Washington» (l'accordo fra 42 paesi che ha gettato le basi per il ritorno di opere rubate a famiglie ebree prima e durante la seconda guerra mondiale), l'uomo d'affari e collezionista d'arte Ronald Lauder, che è presidente del Congresso Ebraico Mondiale, spegne i facili entusiasmi sulla questione delle restituzioni. Nonostante le ultime iniziative, specialmente francesi, la riconsegna delle opere d'arte sarà un processo ancora molto lungo. [Le Figaro]

L'«Equerre d'Argent» a un edificio in provincia. La giuria presieduta dall'architetto Bernard Plattner ha assegnato lunedì scorso il prestigioso riconoscimento «Equerre d'argent», che dal 1983 premia un edificio costruito sul suolo francese (sia il creatore sia il proprietario), al Centre de Consultation et de Soins a Metz, nel dipartimento della Mosella, progettato dallo studio di architettura Richter et associés. [Le Figaro]

Per Pozzati un fondo librario, un incontro, un video e una mostra. A poco più di un anno dalla scomparsa di Concetto Pozzati, morto il primo agosto 2017, la città di Bologna ospita quattro iniziative in suo onore: l'inaugurazione del fondo librario (oltre 4mila volumi) donato dai figli alla biblioteca del MAMbo-Museo d'Arte Moderna, un incontro all'Accademia di Belle Arti, la proiezione di un video realizzato nello studio dell'artista da Maurizio Finotto e l'inaugurazione di una sua retrospettiva alla Galleria de' Foscherari. [Ansa]

La copia personale di Adam Smith dell'«Inquiry» all'asta. È stimata da Christie's tra 500 e 800mila sterline la copia personale di Adam Smith della sua opera più famosa, An Inquiry into the Nature and the Causes of the Wealth of Nations. L'esemplare, che andrà in vendita in un'asta londinese di libri il 12 dicembre, fu stampato a Londra dagli editori W. Strahan e T. Cadell tra il 1776 e il 1784. [antiquestradegazette.com]

Barla è un personaggio inventato. Il giornalista (e gastronomo) torinese Nicola Gallino ha smascherato la «Burla del Barla», dimostrando che il documento diffuso nel 2011 come opera del XIX secolo di Teofilo Barla, che attribuiva al cuoco di casa Savoia l'invenzione di piatti moderni come la pizza, l'hamburger e la Coca-cola, è un falso. [la Repubblica - Torino]

Il Polo delle Regge non regge. La nuova direttrice del Polo delle Regge Ilaria Ivaldi fa i conti: con metà dei fondi che servirebbero non è possibile tutelare tutte le strutture, pertanto la gestione del Castello di Moncalieri, appena restaurato, potrebbe essere offerta ai privati. [La Stampa]


Redazione, edizione online, 28 novembre 2018


Ricerca


Sovracoperta dicembre 2018

GDA dicembre 2018

Vernissage dicembre 2018

Vademecum Intesa Sanpaolo dicembre 2018

Vedere a ...
Vedere in Campania 2018

Vedere in Canton Ticino 2018

Vedere in Sardegna 2018

Vedere a Torino 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012