Giorno per giorno nell'arte | 27 agosto 2021

Il rituale dei libri sacri salvati da Kabul | Le truffe sul mercato degli Nft | Restituiti all'Iran grandi mattoni dipinti trafugati | Durante la preistoria in Europa si viaggiava molto | La giornata in 10 notizie

Il salvataggio dei libri del Guru Granth Sahib
Redazione |

Sono stati portati via da Kabul i libri sacri del Guru Granth Sahib rispettando il rito religioso a loro connesso. Ogni volume rappresenta una sorta di «guru vivente» che per essere trasportato da un luogo all'altro deve essere mantenuto sulla testa di un sikh a piedi scalzi. [AsiaNews]

Il mercato degli Nft non è sicuro quanto sembra. Moltri hacker stanno truffando artisti e collezionisti meno esperti creando false opere Nft o piattaforme dove poter rubare dati bancari sensibili. [The Wall Street Journal]

Uno spettacolare gruppo di mattoni decorati, risalente al 700 a.C. circa e trafugato da un sito archeologico iraniano, è stato ora recuperato da un deposito doganale in Svizzera. I grandi mattoni dipinti sono stati recentemente restituiti a Teheran e saranno esposti non appena la situazione legata al Covid lo consentirà. [The Art Newspaper]

Studi archeologici hanno dimostrato che, nonostante ciò che si è creduto sinora, la preistoria europea è stato un periodo dove ci sono stati diversi massicci processi migratori, che hanno portato a interazioni sociali e culturali dinamiche e complesse. Si è scoperto, ad esempio, che intorno al 2800 fino a 3 gruppi ben distinti coesistevano nell'area boema. [La Vanguardia]

Uno studio scientifico sulle vittime di Ercolano legate a un'eruzione del Vesuvio di 2000 anni fa ha rivelato le abitudini alimentari degli antichi romani. Oltre a un consumo sostanzioso di olio d'oliva, stupisce il fatto che l'accesso a pesce e frutti di mare era riservato soprattutto agli individui maschi. [Le Figaro

La scultura in legno raffigurante il Calvario che il Rijksmuseum ha acquistato da un mercante di Monaco a Marzo è stata realizzata da Claus Sluter, da molti ritenuto il padre della scultura olandese a cavallo tra il 1300 e il 1400. [Artnews]

A Melbourne è in corso una campagna per riconoscere il valore storico e culturale dell'odore di lievito Vegemite, prodotto a lungo da una fabbrica vicina al porto della città. [The Guardian]

Alcuni galleristi di Tokio hanno organizzato un grande evento d'arte contemporanea che andrà in scena dal 4 al 7 novembre e coinvolgerà oltre 50 siti della città: l'Art Week Tokio. Per rafforzare il rapporto con la comunità internazionale l'iniziativa ha il supporto di Art Basel che tuttavia sottolinea la sua volontà di investire su Hong Kong. [Ocula]

L'esame scientifico delle babbucce in cuoio di Michelangelo testimonia che il grande maestro era alto 1,60 metri circa. [Ansa]

Addii
Ha eco internazionale la scomparsa a 74 anni dell'artista italiana Marisa Albanese. [Artforum]

© Riproduzione riservata
Altri articoli di Redazione
Altri articoli in GIORNO PER GIORNO NELL'ARTE