Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 26 marzo 2020

Piramidi disinfettate | Aiuti per l'arte e la cultura: in Inghilterra 160 milioni, in Germania 50 miliardi | Dall'archivio dell'Iscr | Art Basel rinviata a settembre | La giornata in 10 notizie

Uno degli addetti alla sanificazione del sito delle Piramidi di Giza. Foto pubblicata sui siti internazionali. © Amir Abdallah Dalsh per la Reuters

In Egitto si disinfettano le Piramidi. Ieri le autorità egiziane hanno iniziato a liberare l'area intorno alle Piramidi di Giza e a disinfettare il sito turistico, ora chiuso al pubblico per l'avanzare dell'epidemia di coronavirus. Addetti forniti di maschere e guanti hanno spruzzato materia disinfettante nei sentieri attorno alla base delle Piramidi. [Insider]

Il piano di aiuti tedesco per l'arte e la cultura: 50 miliardi di euro. La Germania sta preparando un piano di aiuti per le istituzioni culturali e artistiche da 50 miliardi di euro. «Siamo al corrente delle traversie e della disperazione di alcuni. Il settore culturale in particolare è caratterizzato da una grande percentuale di lavoratori free-lance che ora hanno problemi per il loro sostentamento», ha dichiarato la ministra tedesca della Cultura Monika Grütters. [artnet.com]

Un piano di aiuti britannico per l'arte e la cultura dell'Arts Council: 160 milioni di sterline. L'Arts Council britannico ha annunciato un piano di sovvenzioni agli enti culturali e artistici per l'emergenza causata dall'epidemia di coronavirus. Il pacchetto comprende 20 milioni di sterline per il sostentamento di artisti singoli e freelance. [artnet.com]

L’Istituto Centrale per il Restauro apre l'archivio. In segno di partecipazione alla campagna #iorestoacasa, l’Istituto Centrale per il Restauro ha deciso di raccontare i restauri più significativi agli utenti collegati da casa, per fornire contenuti multimediali e aggiornamenti. Il primo restauro di cui si parlerà è quello del Cristo Borgognone, un capolavoro del XII secolo conservato nel Museo dell’Opera del Duomo di Pisa e restaurato dall’Icr nel 2015, nell’ambito di un cantiere didattico compiuto dalla Scuola di Alta Formazione. [AgCult]

Art Basel posticipata
. Annuncia la fiera oggi il rinvio dell'edizione inizialmente prevista a giugno. Si svolgerà dal 17 al 20 settembre, preceduta dalle preview il 15 e il 16. [Art Basel]

I gladiatori di Virtus Iulia. L'Università di Cordoba scava l'anfiteatro, lungo 70 metri, della città romana di Virtus Iulia (fondata tra il 30 e il 27 a.C.), nei pressi dell'odierna cittadina di Baena, presso Cordoba. Di essa si sa che aveva monumentali porte di accesso, un mercato, le terme e il foro, ornato di statue che ora sono conservate nel Museo Histórico y Arqueológico di Baena. [El País]

Il Polittico Griffoni raccontato in video. Un video realizzato da Luis Sal, star di YouTube, racconta la mostra «La riscoperta di un capolavoro», mostra che raccoglie le 16 tavole ad oggi esistenti del Polittico Griffoni, una pala d'altare realizzata dai ferraresi Francesco del Cossa ed Ercole de' Roberti per la Basilica di San Petronio tra il 1470 e il 1472 e smembrata fra il 1725 e il 1730. La mostra avrebbe dovuto aprire a Palazzo Fava il 12 marzo e ha avuto la collaborazione di nove musei internazionali, oggi detentori delle singole tavole. [Ansa]

Gli artisti spagnoli si chiudono nello studio. Ai tempi del coronavirus gli artisti si attengono alle disposizioni e si rinchiudono nei loro studi: al di là del cliché che vede l'artista come lavoratore solitario, ora tutti quanti hanno registrato un forte rallentamento della loro attività come conseguenza dell'epidemia. [El País]

Il focus di «El País»: oggi è la «Ragazza con l'orecchino di perla». Ogni giorno il quotidiano spagnolo propone all'attenzione dei lettori una celebre opera d'arte. Oggi è il turno della «Ragazza con l'orecchino di perla», di Jan Vermeer, dipinto conservato al Mauritshuis dell'Aia. [El País]

Art Basel Hong Kong online, un'edizione con numeri record. Dopo sette giorni di apertura su Internet, la prima edizone online di Art Basel Hong Kong ha fatto registrare 250mila visitatori unici: una cifra, in apparenza straordinaria, che però occorre prendere con prudenza. [Le Figaro]

Dubai: la fiera è stata rimandata, ma il governo ha comprato opere. La fiera Art Dubai (che era prevista tra il 25 e il 28 marzo) è stata cancellata, ma il governo degli Emirati Arabi Uniti ha acquistato opere d'arte di artisti emiratini per 408mila dollari. I lavori saranno esposti nelle ambasciate di tutto il mondo. «Abbiamo voluto mandare un messaggio di solidarietà ai nostri artisti», ha dichiarato il ministro dello Stato Zaki Nusseibeh agli organi di stampa. [artnet.com]

Redazione, edizione online, 26 marzo 2020



GDA maggio giugno 2020

GDA408 maggio-giugno VERNISSAGE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELLE MOSTRE

GDA408 maggio-giugno IL GIORNALE DELL

GDA408 maggio-giugno VEDERE IN ABRUZZO

GDA408 Inchiesta FAREMO COSÌ

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012